Infanzia: Carpi, oggi con “In Farmacia per i bambini” sarà possibile compiere un gesto di solidarietà a favore del Cav Mamma Nina

Oggi ricorre la Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia. Per l’occasione, nell’ambito dell’iniziativa “In Farmacia per i bambini”, promossa dalla Fondazione Francesca Rava – NPH Italia onlus, a Carpi sarà possibile compiere un gesto di solidarietà a favore del Cav (Centro di aiuto alla vita) Mamma Nina.
Durante tutta la giornata, presso la Farmacia Santa Caterina (via Pezzana 82), si potranno acquistare e donare al Cav farmaci da banco, alimenti per l’infanzia e prodotti pediatrici “baby-care”. Nel rispetto delle norme di contrasto alla diffusione del Covid-19, alcuni volontari saranno presenti per la raccolta.
“In Farmacia per i bambini” si svolge in oltre 2.000 farmacie su tutto il territorio italiano. Quest’anno, come nel 2020 segnato dalla pandemia, la raccolta è più importante che mai: all’emergenza sanitaria Covid-19 è seguita quella sociale ed economica, con l’urgenza di portare aiuto concreto a migliaia di bambini e famiglie in difficoltà.
Tra i beneficiari dell’iniziativa, c’è anche l’Agape di Mamma Nina, una realtà che opera in stretta sinergia a Carpi con il Cav nell’accoglienza delle mamme con i loro bambini. Le donazioni si potranno effettuare presso la Farmacia del Popolo (via Marx 23).
Il Cav Mamma Nina di Carpi e Mirandola si impegna a rimuovere gli ostacoli che possono rendere difficile, per una donna, l’accoglienza di una nuova vita, ma anche a sostenere, in base a colloqui diretti e su segnalazione delle Caritas parrocchiali, le mamme e le famiglie nei primi anni dell’infanzia dei loro figli. Si può sempre sostenere il Cav Mamma Nina con la donazione di pannolini, prodotti per l’infanzia, abbigliamento per bambini (in buono stato), passeggini e carrozzine.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy