Diocesi: Trapani, il vescovo Fragnelli celebrerà una Messa per i 70 anni di sacerdozio di mons. Giordano

Il vescovo di Trapani, mons. Pietro Maria Fragnelli, presiederà l’Eucarestia nella parrocchia “Sant’Antonio da Padova” a Castellammare del Golfo per ricordare il 70° anniversario di ordinazione sacerdotale di mons. Paolo Giordano. La celebrazione si svolgerà, domani 3 dicembre, alle 18, nell’ambito dei festeggiamenti per la solennità dell’Immacolata.
Il sacerdote, ordinato presbitero dal card. Ernesto Ruffini nella cattedrale di Palermo il 25 marzo del 1950, ha 93 anni e non aveva potuto celebrare la ricorrenza durante il lockdown della scorsa primavera. Mons. Giordano, parroco della matrice a Buseto Palizzolo e parroco della parrocchia Sant’Antonio a Castellammare dal 1955 al 2003, è stato anche cappellano quando la “Colombaia” era ancora un carcere nel 1954. “Siamo contenti di festeggiare il decano dei presbiteri diocesani – afferma il vescovo Fragnelli -. Anche se non è più presente nella scena pastorale, è una figura amata dai castellammaresi. Ha alimentato un forte senso di appartenenza alla comunità ecclesiale e una forte devozione alla Madonna, mantenendo il ‘privilegio’ di una relazione continua con la comunità che ha servito per molti anni”.
Sabato 5 dicembre, alle 19.30, il coro di Comunione e Liberazione, sempre nella parrocchia di Sant’Antonio, terrà un concerto musicale “omaggio a Maria” festeggiando il traguardo raggiunto da mons. Giordano.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano