Quotidiano

EUROPA
Elezioni 2019: un sito del Parlamento Ue per i cittadini. “Cosa fa l’Europa per me?”

“Avvicinare i cittadini alle istituzioni europee”, spiegando “nella maniera più semplice possibile cosa fa l’Ue” per giovani, lavoratori, categorie sociali, imprese, territori, enti locali. È l’obiettivo principale del sito web interattivo e multilingue “Cosa fa l’Europa per me”, realizzato dal Servizio di ricerca del Parlamento europeo e presentato oggi a Strasburgo dal Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani.

Usa
I vescovi in diretta Facebook: "Lasciare da parte il clericalismo"

Per rompere il ghiaccio mons. Bill Wack, vescovo di Pensacola-Tallahassee, mons. Adam Parker, vescovo di Baltimora, e mons. Daniel Flores, vescovo di Brownsville, hanno condiviso un’impressione sulla giornata trascorsa e comune è stata la volontà di intraprendere azioni urgenti per sanare la questione degli abusi, soprattutto dopo aver ascoltato le sofferte testimonianze dei sopravvissuti.

 

ASSEMBLEA VESCOVI USA I sopravvissuti agli abusi: “Nostra ferita paragonabile a un omicidio”

Conflitto israelo-palestinese
A Gaza e Beer Sheva due comunità cattoliche di frontiera sotto attacco

Mentre nella Striscia di Gaza si combatte l’ennesimo scontro a colpi di razzi e di bombe tra Esercito israeliano e miliziani di Hamas, dalle minuscole comunità cattoliche di Gaza e di Beer Sheva (Israele), tutte e due sotto attacco, arriva una testimonianza di pace e di preghiera: “Non è una questione che si risolve con le armi. Ci sono persone che soffrono da ambo le parti, madri palestinesi e israeliane che piangono con i loro figli. Le lacrime non conoscono nazionalità. Preghiamo per loro e per i nostri governanti”.

Assemblea straordinaria Cei
Bassetti:
Bassetti: "Non intendiamo stare alla finestra". Nel Paese diverse fragilità

“La Chiesa vuole contribuire alla crescita di una società più libera, plurale e solidale, che lo stesso Stato è chiamato a promuovere e sostenere”. Non usa giri di parole il card. Gualtiero Bassetti, presidente della Cei, introducendo i lavori dell’assemblea generale straordinaria (Vaticano, 12-15 novembre). Da mons. Stefano Russo, che partecipa alla prima assemblea come segretario generale, “tre indicazioni”: “Ascolto, confronto e sguardo”.

 

ASSEMBLEA CEI Girardi: “Rinnovare la vita liturgica delle nostre comunità”

Riduzione parlamentari e referendum propositivo
Olivetti:
Olivetti: "Non sono riforme di grande respiro culturale"

Marco Olivetti, ordinario di diritto costituzionale alla Lumsa di Roma: “Introdurre il referendum propositivo, abolire il quorum ed escludere limiti alle materie che si possono sottoporre a referendum, al di là delle valutazioni sui singoli aspetti, tradisce l’idea di un’inversione del rapporto tra democrazia rappresentativa e democrazia diretta, a tutto vantaggio della seconda. Ma la democrazia diretta è una chimera”.

100 anni dalla Grande Guerra
Ardura:
Ardura: "Riflettere sulle conseguenze per costruire un futuro di pace"

Alla Pontificia Università Lateranense un convegno internazionale di studi sul tema: “Santa Sede e cattolici nel mondo postbellico”, organizzato dal Pontificio Comitato di Scienze Storiche. Padre Ardura: “Per la Chiesa la guerra è stata una grande prova, ma anche l’opportunità per dare il via a profondi cambiamenti”. Tuttavia, il prezzo da pagare è stato troppo alto: una lezione da imparare, se si vuole costruire un futuro di pace. Tra i relatori del convegno, anche il card. Parolin.

EUROPA
Merkel:

La leader tedesca ha discusso con gli eurodeputati sul futuro dell’integrazione. “Restiamo uniti per affrontare le sfide globali”. Solidarietà e tolleranza gli elementi per proseguire il cammino. Tra le proposte futuribili un esercito comune, urgente invece farsi carico delle pressioni migratorie che sono un “problema europeo”. Silenzio invece sull’unione bancaria.

Sgombero
Noury:
Noury: "Il Baobab non è zona franca ma luogo di accoglienza"

“La stagione degli sgomberi è iniziata da tempo perché pare sia la ventiduesima volta che accade al Baobab – spiega Riccardo Noury, portavoce di Amnesty international, a margine di una conferenza stampa sulla Libia alla Camera dei deputati -. Stavolta sembra che le istituzioni vogliano mettere la parola fine”.

Economia e Unione europea
Bini Smaghi:
Bini Smaghi: "Lo spread dipende dalla credibilità dei programmi"

I prossimi mesi saranno potenzialmente in grado di cambiare il corso della storia dell’integrazione europea. Lorenzo Bini Smaghi, presidente di Societé Generale, visiting Scholar al Weatherhead Center for International Affairs di Harvard, dal 2005 al 2011 membro del Comitato esecutivo della Banca centrale europea, commenta la tormentata fase politico-economica che sta vivendo l’Unione europea.

Libertà religiosa nel mondo
Jan Figel: "Violenze e discriminazioni, serve un'azione decisa e corale"

L’ex commissario europeo ricopre l’incarico di inviato speciale per la promozione della libertà di religione o di credo nel mondo. Al Sir spiega la drammatica situazione che si registra oggi in molti Paesi. “C’è in gioco – chiarisce – un criterio di civiltà. Si tratta di una cartina di tornasole di tutti i diritti umani. Quando mostriamo la nostra solidarietà ragionevole e tempestiva con coloro che soffrono, stiamo preservando l’umanità e stiamo operando contro l’odio e la violenza”.

Liberata
Play
La figlia di Asia Bibi: “Felice ma non ho ancora incontrato mia madre”

“Non ho ancora incontrato mia madre ma sono molto felice che sia stata liberata”. Lo dice Eisham, la figlia di Asia Bibi con un videomessaggio ad Acs.

 

EJAZ AHMAD: “La legge sulla blasfemia? Pericoloso abolirla ora” di P.Caiffa

PAUL BHATTI: “È speranza per il Pakistan e messaggio per il mondo” di P.Caiffa

L’AVVOCATO: “Abbiamo molta paura di quanto potrà succedere” di M.Petrosillo

 

Biodiversità
Bignami:
Bignami: "L'agricoltura può essere strumento di inclusione sociale"

“Le sementi si sono ridotte e sono sempre più in mano a poche persone. E questo rappresenta un impoverimento. L’aspetto quantitativo a scapito di quello qualitativo è una sconfitta per l’uomo. Del resto, sempre di più cerchiamo cibo di qualità perché mangiare cibo spazzatura si riversa contro il nostro corpo”. Parla don Bruno Bignami, direttore dell’Ufficio nazionale per i problemi sociali e lavoro, all’indomani della Giornata nazionale del Ringraziamento: “La legalità permette di disincentivare i modelli che si rigenerano di abusivismo edilizio”.

Foggia
A Troia la cittadinanza ai bambini stranieri nati in Italia
A Troia la cittadinanza ai bambini stranieri nati in Italia

“È un dato di fatto che nelle nostre città, anche piccole, ci sia questa presenza cosmopolita”, dice don Matteo Martire, direttore regionale per la Pastorale sociale e del lavoro. “I migranti sono da tempo con noi e si sono integrati pian piano. Penso a quanto è avvenuto con gli albanesi arrivati già nei primi anni ’90”. Ciò “avviene in un contesto di mobilità di popoli e bisogna prenderne atto”.

Società
Dureghello: "Bisogna ribellarsi e dire no ai banditori di odio"

La presidente della Comunità ebraica di Roma: “Se non ci si ribella di fronte ad uno spaccone in metropolitana, se non ci si ribella di fronte ad una maglietta volgare, se non si dice no ai banditori di odio e a chi si dichiara fascista senza neanche sapere cosa è stato il fascismo, che futuro possiamo costruire? Bisogna allora rispondere con chiarezza e dire: noi da quaella parte non ci vogliamo stare”.

 

NOTTE DEI CRISTALLI Oggi come ieri non dobbiamo guardare dall’altra parte di R.Marx

NOTTE DEI CRISTALLI Troppo deboli le voci che hanno denunciato di Vescovi dell’Austria

NOTTE DEI CRISTALLI Spreafico (Cei): “L’antidoto alla violenza che viaggia in Rete è non essere mai complici, neanche con un clic”

Gabrio Forti
Tutela per le vittime della violenza d’impresa
Gabrio Forti

Non solo i criminali comuni, ma anche le grandi imprese possono rendersi responsabili di reati “violenti”. Lo si è visto di recente con Amazon, Eternit, Ilva, Monsanto e Thyssen Krupp. Fino al recentissimo disastro di Genova.

Culture e religioni
Papa:
Papa: "Gente che muore per acqua insalubre è immane vergogna"

Nel mondo oltre 2,1 miliardi di persone non hanno accesso sicuro all’acqua. La Santa Sede sta lavorando per il diritto all’acqua potabile per tutti, perché venga gestita come bene comune. Una panoramica della simbologia e dei significati dell’acqua nelle diverse culture e religioni, tratta dal convegno internazionale convocato dal Dicastero per il Servizio dello sviluppo umano integrale. Il messaggio di Papa Francesco.

EUROPA
L'economia europea marcia adagio. Sui conti pubblici resta aperto il caso-Italia. Brexit: frena la Gran Bretagna

Le cifre sull’economia italiana che emergono dalle Previsioni economiche della Commissione europea per il triennio 2018-2020 non sono di segno positivo. Il Prodotto interno lordo dovrebbe crescere dell’1,1% nel 2018, dell’1,2 l’anno prossimo per raggiungere l’1,3% nel 2020. Si tratta della crescita più bassa in Europa. Il deficit è dato all’1,9% quest’anno, al 2,9% nel 2019 per poi sfondare il tetto del 3% nel 2020 (3,1%).

Yemen
In pericolo centinaia di migliaia di persone. La metà sono bambini

La città portuale di Hudaydah è sotto assedio da giorni, con almeno 150 vittime, ospedali con bambini e pazienti che rischiano di morire sotto le bombe e centinaia di migliaia di civili in pericolo. Una offensiva portata avanti dalla coalizione araba a guida saudita contro le truppe ribelli Huthi, uno dei momenti peggiori della più grave crisi umanitaria in corso. Da più parti si invoca il cessate il fuoco e una soluzione politica ad un conflitto che dura da 4 anni.

 

AMAL Una tragedia che abbiamo lasciato scorrere anche noi di C.Dobner

EUROPA
Brexit, vescovi inglesi e irlandesi:

Mancano circa 5 mesi al 29 marzo 2019, giorno in cui il Regno Unito uscirà dall’Ue. Oltre a mettere in discussione rapporti commerciali, finanziari, lavorativi, culturali e sociali tra Ue e Regno Unito, il Brexit potrebbe avere conseguenze anche sull’Accordo di Venerdì Santo del 1998 che pose fine alla guerra civile in Irlanda del Nord, riaprendo la questione dei confini.

EUROPA
Abusi nella Chiesa. Vescovi francesi: “Non aver paura della verità, anche se dolorosa”

L’incoraggiamento di Papa Francesco ai vescovi francesi riuniti in assemblea plenaria perché perseverino nella linea della tolleranza zero. E l’appello delle vittime: “Non abbiate paura”. “È quanto stanno chiedendo oggi alla Chiesa”, dice al Sir Vincent Neymon, direttore della comunicazione della Conferenza episcopale francese: “Non aver paura di essere coraggiosi nell’azione”.

Instagram
Roma
fisc Trasporti
Roma al voto per l’Atac

Domenica 11 novembre seggi aperti per la consultazione sulla messa a gara del trasporto pubblico gestito dalla municipalizzata. Comitato per il sì: rompere nodo che viene al pettine. Sostenitori del no: azienda spolpata da mala politica.

Genova
fisc Crollo Ponte Morandi
Iniziano i rientri degli sfollati

50 scatoloni e 2 ore di tempo per raccogliere gli effetti personali e i ricordi di una vita. E’ così che gli sfollati dei palazzi di Via Fillak e Via Porro hanno potuto entrare ancora una volta, a distanza di due mesi e accompagnati dai Vigili del Fuoco, nelle proprie abitazioni rese inagibili dal crollo del Ponte Morandi per recuperare quanto più possibile.

30 anni Sir
Accordo Santa Sede-Cina
Chiesa
Cultura
Politica & società
Esteri

Approfondimenti

Commenti al Vangelo

Almanacco
ALMANACCO LITURGICO
La Messa del Giorno e la liturgia delle Ore di ChiesaCattolica.it
APP
Scarica l’app ufficiale della Liturgia delle Ore per Smartphone e Tablet
BIBBIAEdu

Accesso completo alle traduzioni CEI del 2008 e del 1974, alla Bibbia Interconfessionale, alla Nova Vulgata, all’Antico Testamento ebraico ed aramaico, che riproduce il Westminster Leningrad Codex, e al Nuovo Testamento greco, che presenta il Greek New Testament della Society of Biblical Literature.