Quotidiano

Maltempo a Casamicciola
Parroco: "Ritrovata una vittima"

Raggiunto telefonicamente dal Sir, don Gino Ballirano racconta: “La zona del ritrovamento è quella di via Celario, duramente colpita dall’alluvione”. Ancora incerto il numero dei dispersi. Intanto, il vescovo Gennaro Pascarella mette a disposizione, come primi presidi di accoglienza per le famiglie di Casamicciola, il Centro Papa Francesco di Via Morgioni a Ischia e la Cittadella della Carità a Monterone a Forio”.

Editoria
Paolucci: “Cento ripartenze. Quando la vita ricomincia”
Paolucci: “Cento ripartenze. Quando la vita ricomincia”

Il volume racconta “tutto quello che l’uomo incontra nella sua vita, le vicende liete e quelle tragiche, quelle personali e quelle che riguardano famiglie, popoli interi. In ognuna di queste Polaroid, citata o meno, si scorge sempre una presenza. Dio non si lascia prendere, ma in queste ripartenze esiste un fatto, un dato incontrovertibile. Nella vita di ognuno di noi, almeno per un secondo, compare non il volto, ma la mano che ci prende e ci mette su una via fatta di salvezza. Sta a noi, poi, percorrerla o meno”. Lo scrive Daniele Mencarelli, nella prefazione del libro.

Grande schermo
Al cinema “Tori e Lokita” e il cartoon “Strange World. Un mondo misterioso”
Al cinema “Tori e Lokita” e il cartoon “Strange World. Un mondo misterioso”

Bentornati fratelli Dardenne! Il loro cinema è come sempre portatore di uno sguardo sociale urgente e attuale, mai privo però di riverberi poetici. I due registi belgi, vincitori di due Palme d’oro al Festival di Cannes, arrivano nelle sale italiane con il film “Tori e Lokita” distribuito da Lucky Red. Una storia di ultimi, di migranti, che si sostengono aggrappandosi al sogno di salvezza che batte bandiera europea. Sempre al cinema il cartoon della Disney “Strange World. Un mondo misterioso” del premio Oscar Don Hall (“Big Hero 6”). Il punto Cnvf-Sir.

Convegno Ucs-Cei
Pompili:
Pompili: "La Chiesa deve generare comunione"

Si chiude oggi a Roma il convegno “Utente e password. Connessioni e profezia”, organizzato dall’Ufficio nazionale per le comunicazioni sociali della Cei. La terza e ultima giornata vedrà l’intervento di Claudia D’Ippolito (Ipsos), poi seguirà un focus sulla comunicazione e il Cammino sinodale. Prima delle conclusioni, affidate al direttore Vincenzo Corrado, sarà don Domenico Beneventi a presentare le proposte emerse dai lavori di gruppo, che nella giornata di ieri hanno impegnato i 140 partecipanti provenienti da 74 diocesi.

Festival Dottrina sociale
Premiati gli “Imprenditori per il bene comune”
Premiati gli “Imprenditori per il bene comune”

Mario Fanchini de “Il Ponte” cooperativa sociale, Pier Luigi Agazzi di “Adeodata”, Paolo Codeluppi di “Vbr”, Elena Brigo della cooperativa sociale “Panta Rei”, Dominga Cotarella di “Famiglia Cotarella” ed Emma Tadei di Teddy. Sono i sei vincitori del Premio “Imprenditori per il bene comune”, riconoscimento sponsorizzato da Cattolica Assicurazioni consegnato ieri sera, nell’ambito della XII edizione del Festival della Dottrina sociale, a coloro che hanno saputo orientare con creatività, coraggio e successo la propria impresa al bene comune.

Crisi
Papa Francesco invia pacchi alimentari a una parrocchia di Roma
Papa Francesco invia pacchi alimentari a una parrocchia di Roma

A San Paolo della Croce, Corviale, periferia ovest di Roma, gli assistiti sono aumentati esponenzialmente e la diminuzione degli aiuti che arrivano dai benefattori, provocata anch’essa da una crisi che raggiunge sempre più strati della popolazione, ha ridotto notevolmente le scorte alimentari a disposizione della Caritas parrocchiale. È immaginabile dunque comprendere lo stato d’animo degli assistiti quando hanno saputo che direttamente il Papa aveva mandato per loro un pacco alimentare: la carezza del Santo Padre per i poveri della parrocchia.

Reinfezioni Covid-19
Cauda: “Pochi dati su aumento probabilità di eventi avversi
Cauda: “Pochi dati su aumento probabilità di eventi avversi"

Nelle reinfezioni da Sars-CoV-2 il problema non è il virus, ma chi lo ospita. Lo sostiene Roberto Cauda, ordinario di malattie infettive all’Università Cattolica e direttore dell’Unità di malattie infettive al Policlinico Agostino Gemelli Irccs di Roma, secondo il quale non ci sono abbastanza dati per associare i casi di reinfezione ad un aumento del rischio ospedalizzazione, morte, o future malattie. Dall’esperto l’auspicio di poter disporre a breve di un vaccino multicomponente che associ allo Spike la nucleoproteina per una maggior efficacia contro le varianti

Giornata violenza donne / 1
Serve una
Serve una "rivoluzione copernicana" del paradigma maschile

Nella maggior parte dei casi la donna che denuncia risulta essere già stata vittima di pregressi maltrattamenti, taciuti per anni, da parte degli “uomini di casa”. Che sia violenza fisica, sessuale, psicologica od economica, la violenza, in tutte le sue forme, si radica e progredisce nella disuguaglianza e nella discriminazione. Alla radice, infatti, di ogni violenza sulle donne c’è il problema del rapporto tra i sessi, tra l’identità maschile e quella femminile.

Giornata violenza donne / 2
Segno della postura di una civiltà, non malvagità di singoli individui
Segno della postura di una civiltà, non malvagità di singoli individui

La violenza sulle donne, ieri come oggi, anche in Europa, nasconde il retaggio di una cultura in cui le donne non sono considerate pari agli uomini adulti, né per dignità né per diritti. Ed è proprio la loro differenza che le accomuna ad altre categorie di persone lo stesso “im-pari” come i bambini, i vecchi, i poveri di ogni sorta. Anche nel mondo biblico non mancano gli orrori della violenza sulle donne, al contrario, vasta è la gamma dei casi narrati atta a mostrare i tanti modi in cui le donne erano oggetto di violenza.

Ceom
A Milano avviati 93 percorsi di trattamento per uomini violenti

Da luglio 2021 ad oggi 125 richieste, di cui 93 sfociate in percorsi di valutazione o trattamento. Uomini prevalentemente italiani, di tutte le età, in maggioranza arrivati su segnalazione di legali (70) e dei servizi territoriali (24), ma anche tramite accessi spontanei (13). In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, il Ceom (Centro orientamento e monitoraggio) di Milano fa il bilancio della propria attività.

Corridoi umanitari
Arrivati a Fiumicino 152 profughi afgani: “Accogliere è possibile"

Sono arrivati questa mattina all’aeroporto di Fiumicino 152 profughi afgani, venuti dal Pakistan con i corridoi umanitari, grazie a un protocollo con lo Stato italiano e la collaborazione dell’ambasciata d’Italia a Islamabad. “I corridoi umanitari lanciano un messaggio che è possibile trovare vie di accoglienza legali e in sicurezza”, ha detto mons. Giuseppe Baturi, segretario generale della Cei.

Mondiali di calcio
Padri redentoristi:
Padri redentoristi: "Preghiera-denuncia per chi è morto costruendo gli stadi"

“Quando le luci degli stadi si accenderanno in tutto il Qatar spazzato dalla sabbia, più di metà del mondo rivolgerà la propria attenzione al bel gioco”: inizia così una meditazione  dei Padri redentoristi dell’Asia e dell’Oceania. È una preghiera-denuncia, pubblicata sul sito dei religiosi e nella app “Bread4Today”. “Certamente il sole splenderà su tutti coloro che hanno scelto di incontrare altre culture della nostra famiglia umana con cuori fraterni e menti aperte”, continua la riflessione che invita, nel medesimo “spirito di solidarietà”, a “riconoscere l’oscurità che incombe su questo torneo”.

EUROPA
Mondiali calcio. Parlamento Ue: Qatar risarcisca famiglie vittime. “Nella Fifa corruzione dilagante”

Dura presa di posizione del Parlamento europeo in merito ai Mondiali di calcio in Qatar. Gli eurodeputati deplorano “la morte di migliaia di lavoratori migranti e gli infortuni subiti dai lavoratori ”. In questo senso l’assemblea Ue chiede al Qatar di risarcire le famiglie delle vittime. Ma la denuncia si estende ad altri temi: secondo i deputati, la corruzione all’interno della Fifa è “dilagante, sistemica e profondamente radicata”.

Reddito di cittadinanza
Pagniello: “Va rivisto, disponibili ad offrire il nostro contributo”

“In linea con le riflessioni che da tempo come Caritas Italiana stiamo elaborando, ribadiamo, come già affermato in altre occasioni, che il Reddito di cittadinanza va ritoccato e rivisto in maniera robusta”. Lo ha detto al Sir don Marco Pagniello, direttore di Caritas Italiana, con riferimento alle modifiche al Rdc contenute nel disegno di legge di bilancio varato il 22 novembre dal Consiglio dei ministri.

A Kherson gli aiuti di Caritas Spes
P. Grynevych: "Distruzione e rischi ma gli abitanti sono felici"

Sono appena arrivati a Kherson gli aiuti umanitari di Caritas Spes ed è iniziata la distribuzione di cibo, acqua, beni di prima necessità. Padre Vyacheslav Grynevych, direttore di Caritas Spes-Ucraina, in questi giorni a Roma per Caritas internationalis, racconta al Sir che i parroci rimangono lo stesso accanto alla popolazione nonostante le chiese e interi villaggi siano distrutti. Caritas Spes ha intenzione di aprire una sede a Kherson anche se i combattimenti nella regione liberata non sono ancora finiti.

Ucraina
Giacomo e Matteo, due ragazzi italiani nel rifugio di Mykolaiv

“Operazione Colomba” a Mykolaiv. Due ragazzi italiani hanno deciso di vivere per un periodo di tempo a Mykolaiv condividendo dentro un rifugio la vita di persone colpite dalla guerra. Danno una mano a distribuire gli aiuti umanitari ma non è questa la loro mission per quanto sia utile, anzi vitale. Giacomo e Matteo sono soprattutto una presenza di pace. “Noi qui non stiamo salvando nessuno”, precisa Matteo: “È solo un cammino che facciamo insieme ad altri”.

Economia
L'evasione fiscale e contributiva rappresenta il 4,1% di tutto il Pil
L'evasione fiscale e contributiva rappresenta il 4,1% di tutto il Pil

Alla Nota di aggiornamento del documento di economia e finanza, è stata allegata la “Relazione sull’economia non osservata e sull’evasione fiscale e contributiva”, redatta da una commissione di esperti sulla base degli ultimi dati disponibili, quelli relativi al 2019, con proiezioni sull’anno successivo. Dalla Relazione emerge che il tax gap, vale a dire la differenza tra il gettito teorico (imposte e contributi che dovrebbero essere versati in regime di perfetto adempimento) e il gettito effettivo, è pari a 99,2 miliardi di euro.

Migranti
Tavolo Asilo:
Tavolo Asilo: "Tesi infamanti e calunniose contro le Ong”

“Negli ultimi sei anni la magistratura, pur impegnata in diversi contenziosi a carico di Ong che effettuano soccorsi in mare, non ha mai trovato alcun riscontro di quanto affermato dai ministri del nostro Paese circa le tesi infamanti e calunniose di accordi con i trafficanti libici al fine di trasferire in Europa i migranti”. Lo ribadiscono le organizzazioni che fanno parte del Tavolo Asilo e Immigrazione (tra cui Arci, Acli, Cnca, Fondazione Migrantes, Oxfam, ActionAid, Asgi) in una nota che contesta la dichiarazione di Italia, Grecia, Cipro e Malta.

Unesco
La Giornata mondiale della filosofia compie venti anni
La Giornata mondiale della filosofia compie venti anni

La Giornata mondiale della filosofia – celebrata la prima volta il 21 novembre 2002 – è un evento creato dall’Unesco ed è ricordata ogni anno il terzo giovedì di novembre. La giornata ha lo scopo di evidenziare l’importanza di questa disciplina – arte del pensare tra meraviglia, domande radicali e principi fondamentali – soprattutto per la formazione dei giovani.

EUROPA
Comece: “Cos’altro deve succedere perché finalmente si metta fine a questa guerra?”

“Esprimiamo la nostra profonda preoccupazione per gli ultimi sviluppi in Ucraina e Polonia. Dall’inizio dell’aggressione militare russa contro l’Ucraina, il mondo intero ha trattenuto il respiro, temendo un grande conflitto globale”. Lo si legge in una nota diffusa a Bruxelles al termine della riunione della commissione Comece sulle Relazioni esterne dell’Ue, presieduta da mons. Rimantas Norvila. Ancora da chiarire nelle dinamiche militari, “l’incidente avvenuto ieri sera sul territorio polacco al confine con l’Ucraina è l’ennesimo monito di come questa guerra rischi di causare conseguenze incontrollabili e catastrofiche per l’intera umanità”.

Giornata mondiale
Beccegato: "La povertà è un fenomeno multi-dimensionale"

Una giornata per riflettere sulle tante povertà del nostro tempo che non può limitarsi ad una semplice occasione di preghiera e di riflessione per gli “addetti ai lavori”. Un invito esplicito a sovvertire le logiche egoistiche, a rivedere il proprio stile di vita e costruire relazioni nuove con chi vive da escluso all’interno delle nostre società. Ne abbiamo parlato con Paolo Beccegato, vice direttore vicario e responsabile dell’area internazionale di Caritas italiana

Solidarietà
“Bolletta sospesa”: la raccolta della diocesi di Roma per le famiglie

La diocesi di Roma, in occasione della Giornata mondiale dei poveri propone “bolletta sospesa”, una raccolta straordinaria per sostenere le famiglie che non riescono a pagare le bollette energetiche, attraverso delle offerte da destinare al Fondo Famiglia della Caritas di Roma. Card. De Donatis: “Il mio pensiero non può non andare alle famiglie fragili che si trovano in difficoltà”.

Ucraina
Shevchuk al Sir: "Dalla verità che raccontate dipendono vite umane"

“La prima vittima della guerra è la verità. Una grande guerra è sempre purtroppo legata ad una grande bugia”. “Dalla verità che state raccontando, dipendono vite umane. La menzogna uccide. La verità salva. Questo, lo posso testimoniare”. Lo ha detto S.B. Sviatoslav Shevchuk, capo della Chiesa greco-cattolica ucraina, che in questi giorni a Roma è venuto al Sir per Shevchuk al Sir: “Dalla verità che raccontate dipendono vite umane”incontrare la redazione. L’arcivescovo maggiore di Kiev ha voluto ringraziare i giornalisti per la “serietà e l’oggettività”.

Ergastolo ostativo
La Corte costituzionale ripassa le carte alla Corte di Cassazione

Sull’ergastolo ostativo la Corte costituzionale ripassa le carte alla Corte di Cassazione, da cui la questione di legittimità era stata sollevata in origine. Sarà quest’ultima a valutare se il recente decreto-legge con cui il governo ha modificato le norme oggetto del giudizio azzera o no tutti i dubbi di costituzionalità che a suo tempo la stessa Cassazione aveva reputato meritevoli di essere sottoposti ai giudici della Consulta, nonché a “procedere a una nuova valutazione della loro non manifesta infondatezza”, come spiega il comunicato-stampa diffuso dalla Corte costituzionale in attesa del deposito della sentenza.

Non si può non soccorrere in mare chi è in difficoltà
Giancarlo Perego

Il dibattito sul Mediterraneo, di fatto grande corridoio umanitario che dovrebbe essere gestito unitariamente dai Paesi europei, si è acceso dopo il divieto del ministro dell’Interno alle navi Ong battenti bandiera straniera di entrare nelle acque territoriali italiane. I controlli sulle regole di ingaggio sono certamente legittimi ma, come ribadisce il diritto internazionale, non si può non soccorrere in mare chi è in difficoltà, tanto più se le persone, soprattutto minori e donne con bambini, sono a rischio di vita, come sembra siano quelli a bordo delle navi ferme adesso in mare. Ci sono poi regole europee, per quanto riguarda la situazione. Non è certamente fermando le navi che si combatte la tratta degli esseri umani considerato che esse soccorrono non più del 10% dei migranti che tentano la traversata. Il Papa più volte ha richiamato il dramma di chi muore nel mare fuggendo da situazioni di pericolo e di chi vive nei campi in Libia, veri e propri lager.

Giovani / 1
Azione cattolica:
Azione cattolica: "Questo non è il tempo della paura”

Sono rientrati a casa con la consapevolezza di aver vissuto l’inizio di un grande processo di discernimento che li vedrà impegnati a trovare nuove strade attraverso le quali i giovani possano incontrare il Signore Risorto nell’ordinario delle proprie esistenze. Lo scorso fine settimana i duemila responsabili parrocchiali e diocesani del settore giovani dell’Azione cattolica italiana hanno preso parte a Roma a tre intense giornate di preghiera, formazione e fraternità.

Giovani / 2
Convegno Meg: “Alza gli occhi e guarda lontano”
Convegno Meg: “Alza gli occhi e guarda lontano”

Si è svolto a Frascati, nel lungo week end festivo tra il 29 ottobre e Ognissanti, il convegno nazionale del Movimento eucaristico giovanile (Meg): sezione giovanile della rete mondiale di preghiera del Sommo Pontefice (già apostolato della preghiera). Erano 570 i partecipanti, dalle scuole medie all’università, provenienti anche dalle comunità Meg dell’Albania, di Malta e di Bruxelles, che si sono ritrovati da tutta Italia presso il “Centro Papa Giovanni XXIII” della cittadina dei Castelli Romani.

"Libera nos"
Il film che fa chiarezza sul diavolo (con l'approvazione degli esorcisti)

“Non bisogna vedere il diavolo ovunque, ma far finta che non esista non ha portato buoni frutti, anzi ha fatto proprio il suo gioco!”. Giovanni Ziberna e Valeria Baldan sono i registi del film documentario “Libera Nos. Il trionfo sul male”, prodotto dalla Sine Sole Cinema e uscito da pochi giorni in molte sale cinematografiche di tutta Italia: “Vogliamo fare chiarezza sul ministero dell’esorcistato e sul ruolo dell’esorcista”.

Guerra in Ucraina
Eurostat: lievitano i prezzi di elettricità e gas
Eurostat: lievitano i prezzi di elettricità e gas

“Nella prima metà del 2022 i prezzi medi dell’elettricità per le famiglie nell’Ue sono aumentati notevolmente rispetto allo stesso periodo del 2021, passando da 22,0 euro per 100 kWh a 25,3 euro per 100 kWh”. La conferma dell’aumento dei costi elettrici viene da un’ampia indagine di Eurostat. Le devastanti conseguenze della guerra in Ucraina – umane, sociali, economiche, politiche – comprendono il taglio delle forniture di gas dalla Russia: Eurostat ne mette in mostra effetti quantificabili.

Economia
La guerra spinge i prezzi e le povertà
La guerra spinge i prezzi e le povertà

Ci sarà un altro aumento dei tassi di interesse, già dal 15 dicembre e probabilmente – stimano gli analisti – dello 0,50%. Peggiorerà lo scenario sfavorevole per le famiglie indebitate a tasso variabile, per chi ha necessità di nuovi prestiti, per chi sta cercando lavoro. Non sarà una buona notizia neppure per chi ha risparmi da investire perché nessun miglior rendimento, a rischio contenuto, potrà annullare l’effetto devastante di un’inflazione che marcia al ritmo annuo del 10% e oltre.

Abusi
Firmato accordo tra Cei e Pontificia Commissione per tutela dei minori

In uno spirito di stima e reciproca collaborazione, la Pontificia Commissione per la tutela dei minori e la Conferenza episcopale italiana hanno sottoscritto un “accordo volto a promuovere un impegno comune sempre più incisivo nel combattere gli abusi sessuali all’interno della Chiesa. Alla base c’è la condivisione di un approccio integrale e delle buone prassi adottate dalla Chiesa in Italia per la tutela dei minori e delle persone vulnerabili”. Il documento è stato siglato oggi a Roma dai cardinali Sean O’Malley e Matteo Maria Zuppi.

Eutanasia a 23 anni
Pollo: “Nessun giovane ritenga che la morte sia l’unica via possibile”

Sopravvissuta sei anni fa all’attentato terroristico nell’aeroporto di Bruxelles ma provata per sempre, la ventitreenne belga ha deciso di porre fine con l’eutanasia alla propria vita per l’insopportabile sofferenza psichica. Una decisione dolorosa da rispettare, ma per l’antropologo Mario Pollo non ci si può non interrogare su che cosa avrebbe forse potuto scongiurare questo tragico epilogo.

Lectio magistralis
Zuppi: “In Europa odio e razzismo manipolati da imprenditori dell’allarme sociale”
Zuppi: “In Europa odio e razzismo manipolati da imprenditori dell’allarme sociale”

“In Europa vediamo crescere varie forme d’odio e di razzismo, manipolate da imprenditori dell’allarme sociale e del rancore, a puri fini politici”. A denunciarlo è il card. Matteo Zuppi, presidente della Cei, nella “lectio magistralis” tenuta a Roma in occasione del conferimento del dottorato “honoris causa” in Studi politici, nell’Aula magna del Rettorato dell’Università “Sapienza” di Roma.

Instagram
Dalle Diocesi
Chiesa
Cultura
Politica & Società
Esteri

Approfondimenti

Commenti al Vangelo

Almanacco
ALMANACCO LITURGICO
La Messa del Giorno e la liturgia delle Ore di ChiesaCattolica.it
APP
Scarica l’app ufficiale della Liturgia delle Ore per Smartphone e Tablet
BIBBIAEdu

Accesso completo alle traduzioni CEI del 2008 e del 1974, alla Bibbia Interconfessionale, alla Nova Vulgata, all’Antico Testamento ebraico ed aramaico, che riproduce il Westminster Leningrad Codex, e al Nuovo Testamento greco, che presenta il Greek New Testament della Society of Biblical Literature.