Quotidiano

Crollo a Scampia
Battaglia: "Il dolore diventi seme per reale cambiamento"

Esprimendo gratitudine alle parrocchie, alla Caritas diocesana, ai presbiteri e ai religiosi e “a tutti coloro che si stanno dando da fare per stare accanto a questi nostri fratelli e sorelle attanagliati dal dolore e afferrati dalla difficoltà”, l’arcivescovo di Napoli ringrazia anche istituzioni, operatori del soccorso, volontari della Protezione civile, medici e infermieri che “sul campo e negli ospedali stanno dando il massimo per salvare i feriti”.

Ucraina
Visita card. Parolin a Kiev, oggi incontro con il presidente Zelensky

Un incontro “significativo” secondo il presidente ucraino: “Abbiamo discusso delle conseguenze dell’aggressione russa contro l’Ucraina, del terrorismo aereo in corso, della difficile situazione umanitaria e degli esiti del nostro incontro con Papa Francesco a giugno in Italia. Ci siamo concentrati in particolare – ha aggiunto Zalensky – sulle decisioni del primo vertice di pace e sul ruolo del Vaticano nello stabilire una pace giusta e duratura per l’Ucraina”.

Elezioni presidenziali
Kamala Harris, il profilo della candidata in corsa per la Casa Bianca
Kamala Harris, il profilo della candidata in corsa per la Casa Bianca

Kamala Harris ha fatto la storia nel 2020 come la prima donna nera eletta vicepresidente degli Stati Uniti, infrangendo le barriere che hanno mantenuto gli uomini, in gran parte bianchi, radicati ai massimi livelli della politica americana per più di due secoli. Da 24 ore potrebbe tornare a rifarla, dopo che domenica 21 luglio, il presidente Joe Biden si è ritirato dalla corsa alla Casa Bianca e ha lanciato la candidatura della sua vice alla presidenza degli Stati Uniti.

EUROPA
L'Ue scommette di nuovo su Von der Leyen. Sovranisti ai margini

Il Parlamento ha confermato con un plebiscito alla carica di presidente la maltese Roberta Metsola. Lo stesso emiciclo di Strasburgo ha votato – con una maggioranza assai più risicata – la conferma di Ursula con der Leyen alla guida dell’Esecutivo. La quale ha ora di fronte lo scoglio della scelta dei commissari e la concretizzazione di un programma vasto ma senza slanci rispetto al futuro dell’integrazione comunitaria.

Terremoto Centro Italia
In Cei riunione Consulta per i beni culturali di interesse religioso

“Ci ritroviamo insieme, ad un anno di distanza, attorno allo stesso tavolo, per fare il punto sulla situazione attuale e individuare prospettive di futuro per i nostri territori: alla gratitudine per la disponibilità all’ascolto e al confronto, in un clima di collaborazione e fiducia, si aggiunge la consapevolezza di dover continuare a impegnarci per dare risposte concrete alle comunità che ancora mostrano le ferite del sisma”. Così il segretario generale, mons. Giuseppe Baturi, intervenendo riunione della Consulta per i beni culturali di interesse religioso legati al sisma del 2016.

Ritiro Biden
Cosa accade ora alla campagna elettorale Usa?
Cosa accade ora alla campagna elettorale Usa?

Senza precedenti. È stata l’espressione usata dai media americani per annunciare il ritiro del presidente americano Joe Biden dalla corsa alla Casa Bianca. Dal 27 giugno data del primo disastroso confronto con lo sfidante repubblicano Donald Trump, Biden è stato incalzato da media, donatori, attori di Hollywood, deputati, senatori, ex presidenti tutti decisi nel suggerirgli di lasciare. Il presidente è stato restio. Poi domenica, l’annuncio di un nuovo corso per la sua carriera politica e per il futuro degli Stati Uniti: abbandonava la campagna elettorale.

Parolin in Ucraina
Mykhalkiv: “È la diplomazia del dialogo”
Mykhalkiv: “È la diplomazia del dialogo”

“Quello che è stato importante per tutti noi è vedere la grande serenità del cardinale. Una serenità che proviene dalla fede. Una serenità che ci ha dato speranza, sostegno, vicinanza. È la serenità di chi capisce che cosa succede, ma sa trasformare nella fede questa condivisione in speranza”. A raccontare al Sir come è andata ieri la Messa celebrata dal cardinale segretario di Stato Pietro Parolin nel santuario della Madonna del Carmine, a Berdychiv, è padre Ruslan Mykhalkiv, rettore del Seminario della diocesi di Kyiv-Zhytomir.

Visita di Stato
Mattarella in Brasile: italiano tra gli italiani

Il Presidente della Repubblica ha visitato il grande Paese sudamericano con cinque tappe a Brasilia, Porto Alegre, San Paolo, Rio de Janeiro, Salvador de Bahia. Tappa fondamentale quella nel Rio Grande do Sul, recentemente sconvolto dall’alluvione, dove il 40% della popolazione è di origine italiana. Incontri con il Sermig e la Comunità francescana. Al Sir le voci di alcuni testimoni

Scheda
Gaza: i numeri dell'emergenza
Gaza: i numeri dell'emergenza

L’emergenza umanitaria a Gaza in numeri. Sono quasi 39mila i morti nella Striscia di Gaza per i raid israeliani dall’inizio della guerra. Oltre 89mila invece i feriti, secondo il ministero della sanità. Insicurezza alimentare, mancanza di acqua, rifiuti e carenza di medicine, le principali criticità.

Radio e Tv
Franco Mugerli nuovo presidente del Corallo

Mugerli ha ringraziato mons. Baturi e il Consiglio direttivo per la fiducia accordata. Il segretario generale della Cei ha sottolineato l’importanza e il valore dell’informazione che “da sempre dà voce alle comunità dei diversi territori, mostrandone la bellezza e la vitalità”. “La dimensione locale favorisce infatti quella prossimità, frutto di conoscenza intima e di un’esperienza condivisa, che permette di raccontare fatti e storie, costruendo legami e delineando orizzonti di senso”.

Parigi 2024
Le Olimpiadi e il decoro delle città
Le Olimpiadi e il decoro delle città

Per i Giochi Olimpici che si terranno a Parigi dal 26 luglio all’11 agosto, si prevede un allontanamento di oltre 12.000 persone tra le quali molti clochard. Questa decisione, come dichiarano le autorità, punterebbe a una “pulizia sociale”: la capitale francese per quell’evento deve presentarsi al mondo in tutta la sua lumiére  non può permettersi sbavature e ombre.

Attentato a Trump
Presidente dei vescovi Usa: "La violenza non è mai una soluzione"

Si è pregato per Donald Trump, ieri, in tante chiese americane. Si è pregato per l’ex presidente dopo l’attentato di cui è stato vittima sabato, durante un comizio in Pennsylvania e per tutto il Paese. Lo aveva chiesto la conferenza episcopale statunitense, per bocca del suo presidente l’arcivescovo Timothy P. Broglio, che in un comunicato aveva condannato la violenza politica spiegando che “non è mai la soluzione ai disaccordi politici”.

Abuso d’ufficio
La Camera ha approvato in via definitiva il disegno di legge Nordio
La Camera ha approvato in via definitiva il disegno di legge Nordio

La Camera ha approvato in via definitiva il disegno di legge (noto come ddl Nordio dal nome del ministro della Giustizia) che tra le misure principali prevede l’abolizione del reato d’abuso d’ufficio. Oltre che i gruppi di maggioranza hanno votato a favore Italia Viva e Azione. Con l’abrogazione dell’articolo 323 del codice penale, quello che appunto riguarda l’abuso d’ufficio, è stato modificato anche il 346-bis che disciplina il reato di traffico d’influenze.

Terremoto Centro Italia
Castelli: “Rilancio Appennino centrale è un grande lavoro di squadra”
Castelli: “Rilancio Appennino centrale è un grande lavoro di squadra”

“C’è vita nel cratere. Questo è stato colto dal Governo. Ed è interessante che vi sia una sperimentazione su un’area interna che non è al Sud ma che ha avuto dei guai che, per certi versi, la fanno similare” ad altre realtà. Lo ha affermato questa mattina Guido Castelli, commissario straordinario per la Riparazione e la ricostruzione sisma 2016, durante la presentazione del Rapporto sulla ricostruzione del Centro Italia con dati aggiornati a maggio 2024.

50ª Settimana Sociale / 1
Renna:
Renna: "I cattolici diano speranza all'Italia"

“Mi auguro che sia messo da parte il clima di rassegnazione, che tante volte ci porta alla conta dei numeri e a uno sguardo nostalgico del passato. I cattolici in Italia si rendano conto che sono chiamati a dare speranza al Paese, perché sono già presenti dove si amministra e si costruisce il bene comune”. Mons. Luigi Renna, arcivescovo di Catania e presidente del Comitato scientifico e organizzatore, in vista della 50ª Settimana Sociale di Trieste.

50ª Settimana Sociale / 2
Da Camaldoli a Trieste. Cattolici e democrazia: per continuare il cammino
Da Camaldoli a Trieste. Cattolici e democrazia: per continuare il cammino

Il tema scelto per la 50ª Settimana sociale che si terrà a Trieste dal 3 al 7 luglio – “Al cuore della democrazia. Partecipare tra storia e futuro” – offre l’occasione per rivisitare il cammino dai cattolici italiani nello Stato unitario. È stato recentemente pubblicato il volume, edito da Vita e Pensiero, “Da Camaldoli a Trieste. Cattolici e democrazia: per continuare il cammino” di Ernesto Preziosi.

Alessandro Di Medio
Il Decalogo che divide solo in apparenza
Alessandro Di Medio

L’ateismo aggressivo e ideologico, che vorrebbe non la pluralità, bensì l’estinzione del fenomeno religioso, si deve arrendere al fatto che la religione per la gente conta. La debolezza argomentativa dell’ateismo pratico odierno, che vorrebbe cancellare tutto con la scusante che nessuno resti offeso, risiede nel ritenere che quello che è irrilevante per una minoranza di bianchi benestanti, intellettualmente sofisticati e pieni di complessi lo sia anche per la stragrande maggioranza delle persone. Alla gente invece “la religione” interessa, ne parla, ne discute, a volte litiga a causa sua, ma sicuramente essa è un ingrediente presente nella vita di molti, dunque sarebbe strano che le istituzioni non se ne occupassero.

Assemblea Cei
Zuppi: “L’autonomia differenziata riguarda tutto il Paese”

Premierato, mafia, corruzione, migrazioni, povertà: sono alcuni temi della conferenza stampa di chiusura dell’ assemblea della Cei affrontati dal card. Zuppi, che ha annunciato un documento della Cei sull’autonomia differenziata e si è soffermato sulle prossime elezioni europee. Tra le nomine: una donna a capo del Servizio nazionale per la tutela dei minori.

 

COMUNITÀ ENERGETICHE RINNOVABILI “Per costruire un futuro sostenibile per tutti”

Giubileo 2025
Le norme per l'indulgenza plenaria

“Tutti i fedeli veramente pentiti, escludendo qualsiasi affetto al peccato e mossi da spirito di carità e che, nel corso dell’Anno Santo, purificati attraverso il sacramento della penitenza e ristorati dalla Santa Comunione, pregheranno secondo le intenzioni del Sommo Pontefice, dal tesoro della Chiesa potranno conseguire pienissima indulgenza, remissione e perdono dei loro peccati”. È quanto si legge nelle norme per la concessione dell’indulgenza plenaria nel Giubileo ordinario del 2025 diffuse dalla Penitenzieria apostolica.

Chiesa
Europa e mondo
Italia
Cinema

Approfondimenti

Commenti al Vangelo

Almanacco
ALMANACCO LITURGICO
La Messa del Giorno e la liturgia delle Ore di ChiesaCattolica.it
APP
Scarica l’app ufficiale della Liturgia delle Ore per Smartphone e Tablet
BIBBIAEdu

Accesso completo alle traduzioni CEI del 2008 e del 1974, alla Bibbia Interconfessionale, alla Nova Vulgata, all’Antico Testamento ebraico ed aramaico, che riproduce il Westminster Leningrad Codex, e al Nuovo Testamento greco, che presenta il Greek New Testament della Society of Biblical Literature.