Quotidiano

Il commento al Vangelo del 18 aprile 2021
Paolo Morocutti

“Toccatemi e guardate; un fantasma non ha carne e ossa, come vedete che io ho”. L’invito rivolto da Gesù ai suoi discepoli diventa per la comunità dei credenti il modello più sicuro per poterlo riconoscere dopo la sua morte e Risurrezione. Per accostarsi al mistero di Dio l’uomo ha bisogno di vedere, di fermarsi a vedere, e di fare sì che tale vedere divenga un toccare. Lo stesso Signore chiede che la concretezza e la solidità della fede si fondino sull’esperienza della relazione con la sua santa umanità e non su esperienze spirituali effimere. La relazione che Gesù cerca con ciascuno di noi è una relazione di tipo esistenziale e non spirituale. La sua carne e le sue ossa sono il segno della natura umana che egli possedette. Il Signore non va cercato nelle grandi teofanie o nelle realtà astratte, va cercato nella quotidianità, nello spezzare il pane, nel condividere fraternamente la mensa con il pesce arrostito, nel fare esperienza delle sue piaghe che continuano a sanguinare nell’umanità ferita dal peccato e dalla fragilità.

Polonia
Radio: audience record per le emittenti cattoliche
Radio: audience record per le emittenti cattoliche

Il 72% dei polacchi ascolta ogni giorno la radio. Ottimo lo share per le emittenti diocesane, ma Radio Maria supera tutti. Ampio spazio alle trasmissioni ecclesiali anche sulla tv di Stato che ogni giorno dà spazio al rosario in diretta dal santuario della Divina. misericordia a Łagiewniki. I giovani puntano al web dove non mancano gli spazi religiosi.

Myanmar
Assalto alla cattedrale di Phekhon, puntata pistola contro un prete

Il video è stato girato il 15 marzo ma è arrivato al Sir solo oggi. Riprende un attacco delle forze armate militari contro la cattedrale nella diocesi di Phekhon, città che si trova nello Stato del Shan, nella parte orientale del Myanmar. Nel video si sentono chiaramente i colpi sparati dai militari e si vedono persone in fuga. Secondo quanto riporta padre Robert, rettore della cattedrale, anche ad un prete è stata puntata contro una pistola per aver tentato di fermare l’assalto delle forze di sicurezza. Circa otto manifestanti sono state arrestati.

A due anni dall’incendio
Il rettore di Notre-Dame: "Un messaggio di speranza per tutti”

Visita questa mattina al cantiere della cattedrale di Notre-Dame del Presidente della Repubblica francese. Ad accompagnarlo c’erano anche l’arcivescovo di Parigi, mons. Michel Aupetit e il rettore della cattedrale mons. Patrick Chauvet. “Il Presidente ha ringraziato l’insieme dei lavoratori che sono impegnati nella ricostruzione e restauro” racconta al Sir mons. Chauvet. “Si è detto molto impressionato dallo stato avanzato dei lavori. Abbiamo parlato anche delle prospettive future: restano ancora tre anni per portare a compimento l’insieme dei lavori”. “La speranza”, è il messaggio che la cattedrale vuole dare oggi ad un’Europa in preda all’epidemia.

Ritiro dall'Afghanistan
Bertolotti:
Bertolotti: "Fallimento di una guerra lunga 20 anni"

Le truppe Usa e quelle della Nato si ritirano dall’Afghanistan. La decisione è stata assunta ieri dal presidente Biden e dai vertici dell’Alleanza Atlantica. Dal 1° maggio all’11 settembre torneranno a casa 2.500 soldati americani, con loro anche altri mille operatori della difesa, 7.000 forze straniere, la maggior parte delle quali truppe della Nato. Tra loro anche 800 italiani.

Via libera al Def
In arrivo 40 miliardi per l'economia

Il Consiglio dei ministri ha varato il Documento di economia e finanza: 40 miliardi a cui vanno aggiunti altri 30 miliardi, spalmati in più anni, per dare corpo ai progetti che non potranno entrare – per problemi di conti o per la loro stessa natura – nel Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), vale a dire la declinazione italiana del Recovery Plan europeo, da presentare tassativamente a Bruxelles entro la fine del mese.

Coronavirus Covid-19
Don Juan Carlo:
Don Juan Carlo: "Da paziente ho imparato la sofferenza"

Per ben due volte il virus ha intaccato il suo fisico, ma non ha certo minato la sua indole e, soprattutto, il suo ministero sacerdotale dedicato, in questo tempo di pandemia, agli ammalati di Covid-19. Don Juan Carlo è parroco a Santa Madre di Dio, nella diocesi di Macerata e cappellano presso il nosocomio del capoluogo e il Covid Hospital di Civitanova Marche. Da ottobre si divide tra le due strutture con una missione intrisa di “positività”.

Ricerca
Sanità: in un anno servizi sospesi per 35 milioni di pazienti

In un anno di pandemia, 35 milioni di italiani hanno avuto problemi a utilizzare servizi e prestazioni sanitarie per patologie non-Covid. In particolare, le cancellazioni e rinunce hanno coinvolto circa 10 milioni di persone. È il quadro che emerge dalla ricerca della Fondazione Italia in salute, intitolata “Gli italiani e il Covid-19. Impatto socio-sanitario, comportamenti e atteggiamenti della popolazione italiana”, realizzata da Sociometrica, per quantificare su scala nazionale le conseguenze dell’epidemia sul sistema sanitario impegnato nelle patologie non-Covid.

 

VACCINI: 1 italiano su 4 non vede l’ora di farlo

Astrazeneca e Johnson&Johnson
Cauda: "I vaccini sono l'unica arma per uscire da pandemia”

Non ha dubbi Roberto Cauda, ordinario di malattie infettive all’Università Cattolica e direttore dell’Unità di malattie infettive del Policlinico Agostino Gemelli Irccs di Roma, commentando la sospensione precauzionale immediata delle somministrazioni di vaccino Johnson&Johnson ieri negli Usa dopo 6 casi di trombosi (uno letale) su 7 milioni di vaccinati. Una doccia fredda sulla campagna vaccinale mentre ieri sono arrivate in Italia le prime 184mila dosi del siero Usa.

Preti e suore rapiti ad Haiti
Vescovi:
Vescovi: "Domani sciopero di tutte le scuole e le realtà cattoliche"

Il 15 aprile tutte le scuole, le università e le attività cattoliche di Haiti rimarranno chiuse per protestare contro il rapimento di dieci persone a Port-au-Prince domenica scorsa, tra cui quattro preti, due religiose e tre familiari del parroco che andava ad insediarsi nella comunità di Galette Chambon. Un sacerdote e una suora sono di nazionalità francese. È l’azione di protesta decisa dalla Conferenza episcopale di Haiti, per chiedere la liberazione delle persone sequestrate da una gang armata nei dintorni del quartiere Croix-des-Bouquets.

Messico
Diminuiscono i cattolici, crescono i
Diminuiscono i cattolici, crescono i "senza religione"

Anche se non si è trattato di numeri inaspettati, i dati, diffusi qualche settimana fa, del Censimento 2020, effettuato in Messico, hanno comunque avuto l’effetto di una doccia fredda per i cattolici di quel Paese. A livello percentuale, infatti, in dieci anni i cattolici hanno perso 5 punti, rispetto al 2010, passando dall’82,7% al 77,7%. A trarne beneficio non solo (e non tanto) i neo-evangelici e pentecostali (passati dal 7,5 all’11,2%), ma anche (e soprattutto) coloro che dichiarano di essere “senza religione” (dal 4,7% all’8,1%).

Giornali Fisc
Domani in edicola il nuovo “Corriere Cesenate
Domani in edicola il nuovo “Corriere Cesenate" in tre edizioni

“Il Corriere Cesenate rinnovato si fa in tre”. Da domani, infatti, il giornale sarà in edicola con una rinnovata edizione cartacea realizzata assieme alle redazioni del “Piccolo” di Faenza e di “Risveglio di Ravenna”. “Metteremo nel nostro lavoro quotidiano, come è sempre accaduto fino a oggi e come abbiamo imparato in tanti anni di frequentazione nel mondo della Fisc e dei media cattolici, occhi curiosi, mente vigile e cuore attento, come si legge nell’editoriale con cui apriamo le prime pagine”, spiega al Sir il direttore, Francesco Zanotti.

Preti e suore rapiti ad Haiti
Presidente dei vescovi: "Rilascio immediato, vivi e senza condizioni"

Sono stati rapiti a Port-au-Prince, capitale di Haiti, cinque preti, due religiose e tre familiari di un sacerdote. Due sono di nazionalità francese. Haiti è afflitta in questi ultimi anni da un aumento esagerato di violenza e sequestri-lampo a scopo di riscatto. L’appello al Sir di monsignor Launay Saturné, arcivescovo di Cap-Haïtien e presidente della Conferenza episcopale haitiana.

Il commento al Vangelo della II Domenica di Pasqua
Paolo Morocutti

La relazione che Gesù offre a Tommaso non è di tipo spirituale, egli offre all’incredulo una relazione di tipo esistenziale, attraverso il contatto con le sue piaghe lo invita ad entrare in relazione con la sua umanità. Gesù si fa misericordia per Tommaso, non imputandogli la colpa dell’incredulità o dell’assenza dalla comunità ecclesiale, ma proponendo ancora una volta il privilegio della relazione con lui. La Misericordia è prima di tutto il divino privilegio che Gesù concede ad ogni uomo di entrare in relazione con lui, indipendentemente dai suoi peccati, anche se gravi e senza alcuna condizione se non quella di un sincero pentimento.

Colpo di Stato
Appello dal Myanmar: "Continuate a pregare e ad alzare la voce"

La situazione in Myanmar sta peggiorando di giorno in giorno. Vengono arrestati anche attori e scrittori. I militari fanno irruzioni nelle Chiese cattoliche e negli ospedali gestiti dai religiosi. Si comportano come banditi e la preoccupazione è soprattutto verso i pazienti che hanno bisogno di cure e trattamenti. Le connessioni Internet a fibra sono state interrotte. Situazione critica anche nello Stato del Karen dove a seguito di attacchi aerei e di terra, 20mila persone sono in fuga dalle loro case. L’appello di un sacerdote.

Instagram
Cesena
fisc Missionari
Qua la distanza sociale è di due metri

I nostri missionari ci scrivono. Padre Tonino Pasolini: “Qua la distanza sociale è di due metri. Con la radio siamo impegnati per gli annunci di servizio pubblico sulla pandemia. Le nostre restrizioni sono simili a quelle che avete voi. Tutte le scuole rimangono chiuse. Tutte le chiese e le moschee sono chiuse. Tutti i confini sono chiusi”, dice il missionario cesenate. Con la radio “Rafforziamo le pratiche sicure. Combattiamo la paura. Soprattutto, combattiamo notizie false e informazioni distorte”.

Dalle Diocesi
Chiesa
Cultura
Politica & Società
Esteri

Approfondimenti

Commenti al Vangelo

Almanacco
ALMANACCO LITURGICO
La Messa del Giorno e la liturgia delle Ore di ChiesaCattolica.it
APP
Scarica l’app ufficiale della Liturgia delle Ore per Smartphone e Tablet
BIBBIAEdu

Accesso completo alle traduzioni CEI del 2008 e del 1974, alla Bibbia Interconfessionale, alla Nova Vulgata, all’Antico Testamento ebraico ed aramaico, che riproduce il Westminster Leningrad Codex, e al Nuovo Testamento greco, che presenta il Greek New Testament della Society of Biblical Literature.