Brasile: il Museo dell’opera salesiana a San Paolo è ora visitabile on line

Il Museo dell’opera salesiana del Brasile (Mosb) è ora visitabile attraverso la piattaforma Google Arts & Culture, una raccolta online di immagini in alta risoluzione di opere d’arte esposte in vari musei in tutto il mondo. Grazie a questa piattaforma, lanciata nel 2011, è possibile visitare tantissimi musei, sparsi in ogni angolo del globo. La caratteristica dell’esplorazione dei musei utilizza la stessa tecnologia utilizzata dal progetto Street View di Google. Ne dà notizia oggi l’agenzia dei salesiani Ans. Il Mosb  è nato ufficialmente nel 2008 ed è un’istituzione privata situata nei locali del Collegio “Liceu Coração de Jesus”, la prima casa salesiana fondata a San Paolo nel 1885. Lo scopo del museo è di conservare, studiare e diffondere il grande patrimonio della Congregazione Salesiana in Brasile. Comprende raccolte musicali, fotografie, archivi, capi d’abbigliamento e materiali della fine del XIX secolo. All’interno è possibile trovare anche una grande collezione di tassidermia, con numerose specie di fauna brasiliana impagliata, che venivano per lo più utilizzate da sacerdoti e insegnanti salesiani per le lezioni di scienze naturali alla fine dell’Ottocento e all’inizio del Novecento. Vi è, inoltre, una ricca collezione di mineralogia e oggetti sacri, una collezione musicale e di paramenti sacri usati dai sacerdoti salesiani. La scuola è stata dichiarata parte del Patrimonio storico, archeologico, artistico e turistico dello Stato di San Paolo nel 2013. Nel complesso si trovano anche il Santuario del Sacro Cuore di Gesù, in stile neoclassico, costruito nel 1881, e il Teatro “Grande Otelo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy