Demografia: popolazione Ue, nel 2050 l’Europa avrà 6 milioni di abitanti in meno, l’Italia ne perderà 2. Il peso della pandemia

Consultando l’Atlante demografico interattivo del Knowledge Center on Migration and Demography (Kcmd) si ha una efficace fotografia dell’andamento della popolazione europea: nel 2019, rispetto al 2014, la popolazione è aumentata di 3.562.556 persone (siamo 446.446.444 cittadini europei attualmente); l’età media è passata da 43,2 a 44,5 anni e la popolazione over 65 è passata dal 19,6% a 21,3% della popolazione totale, mentre gli under 25 dal 26,5% sono scesi al 25,8%. Nel 2050 secondo le proiezioni, saremo 6 milioni e 450mila in meno, l’età media si alzerà a 48,2 anni e gli over 65 diventeranno il 29,6% della popolazione mentre gli under 25 caleranno ancora, al 23,4%. In questo trend anche l’Italia, che nel 2050 avrà perso altri 2.161.497 milioni di abitanti, che avranno comunque un’età media di 51,6 anni. Gli over 65 saranno quasi il 34%, gli under 25 meno del 20%. Rispetto all’Italia si apprende poi, navigando facilmente, che il netto della migrazione (la differenza tra immigrati ed emigrati, nei 5 anni tra il 2014 e il 2019) ha il segno negativo; nello scambio migratorio abbiamo perso quasi 70mila persone. Tra le 15 “storie” raccontate attraverso i grafici, quella dell’impatto del Covid-19 sulla solitudine: la pandemia ha fatto raddoppiare il numero di persone che nell’Ue si sentono sole, percentuale che nella fascia 18-25 anni ha subito un’impennata: la percentuale è quintuplicata in Italia (passando dal 7 al 37%), esplosa in Irlanda. Interessanti anche le fotografie sull’impatto demografico del Covid sui diversi territori: il grafico mette a confronto i dati sulla mortalità in relazione alle regioni con diverso livello di urbanizzazione: allo scoppio della pandemia i picchi di mortalità si sono registrati nelle aree urbane, mentre nella seconda e terza ondata sono state le aree “intermezze” a registrare più decessi. Le aree rurali hanno mantenuto dati su mortalità in eccesso sempre bassi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy