Ucraina: Ordine Malta, gli aiuti del Malteser International hanno raggiunto il Paese

Nella città ucraina di Ivano-Frankivsk, il Corpo di soccorso ucraino del Sovrano Ordine di Malta (Malteser Ucraina) ha iniziato a fornire agli sfollati tende, brandine, coperte e cibo. I beni di soccorso inviati dalla Germania giovedì sono arrivati sul posto sabato e vengono immediatamente utilizzati. Inoltre, gli sfollati stanno ricevendo assistenza medica e psicologica. Lo ha reso noto l’Ordine di Malta. “I nostri colleghi del Malteser Ucraina, come molte persone lì, sono attualmente mentalmente e fisicamente vicini al loro punto di rottura. Sono preoccupati – ha affermato Oliver Hochedez, capo del dipartimento di emergenza del Malteser International, l’agenzia di soccorso internazionale dell’Ordine di Malta – per la sicurezza delle loro famiglie e del loro paese, ma il desiderio e la determinazione di aiutare gli altri in questa situazione è grande. Nella parte orientale del paese, i nostri colleghi hanno parzialmente ripreso il lavoro di assistenza psicosociale, ma per motivi di sicurezza questo viene assicurato online. Sono molto colpito da questa dedizione e stiamo cercando di sostenere i nostri colleghi nel loro lavoro il più possibile”. “Le associazioni e i servizi di soccorso dell’Ordine di Malta negli stati confinanti con l’Ucraina, tra cui Polonia, Romania, Slovacchia e Ungheria, hanno già inviato il loro personale al confine e stanno fornendo assistenza ai rifugiati che lasciano il paese. Stanno distribuendo cibo e acqua e fornendo assistenza medica. Il Malteser International, informa la nota, li sosterrà e consegnerà ciò che è più necessario: forniture mediche, articoli per l’igiene e acqua potabile. Si prevede che milioni di rifugiati fuggiranno da questa guerra e noi siamo impegnati ad aiutarli in ogni modo possibile”, ha spiegato Clemens Graf von Mirbach-Harff, segretario generale del Malteser International. L’Ordine di Malta è attivo in Ucraina fin dagli anni ’90. In stretta collaborazione, il Malteser Ucraina, il Malteser Germania e il Malteser International forniscono supporto psicosociale agli sfollati e sostengono i rifugiati, così come le persone povere e svantaggiate, con pasti caldi nelle loro mense. Gli sforzi per gli sfollati di Ivano-Frankivsk sono supportati da un trasporto di materiale medico e cucine da campo inviato dall’Ordine di Malta in Germania.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy