Diocesi: Sassari, conclusa la visita pastorale dell’arcivescovo Saba nella Nurra

Sabato 19 novembre, con la celebrazione eucaristica presieduta dall’arcivescovo nella chiesa di Santa Maria a Torres di Campanedda, si è conclusa la visita pastorale di Gian Franco Saba nella Nurra. La visita, cominciata lo scorso 19 ottobre, era partita da Stintino, proseguita a Palmadula per poi coinvolgere tutte le borgate, Campanedda e Tottubella. La Nurra ha rappresentato di fatto la terza tappa della visita alle parrocchie della diocesi: l’arcivescovo, infatti, aveva già visitato tra gennaio e maggio 2022 le città di Porto Torres, Sorso e Sennori.
Tanti i luoghi e i volti incontrati dal vescovo nella lunga visita al territorio della Nurra. Confraternite, associazioni di volontariato e sportive, comitati delle feste, anziani e malati, amministrazioni e municipalità, il mondo del lavoro. E poi un grande spazio dedicato ai giovani con la visita negli istituti di scuole dell’infanzia, elementari e medie di tutti i centri visitati e gli incontri nelle singole parrocchie con cresimandi, cresimati e ragazzi e ragazze del catechismo. Ad accogliere l’arrivo del vescovo durante la visita pastorale i sacerdoti del territorio: don Daniele Contieri a Stintino, don Alberto Azzeris Moretti a Palmadula, don Francesco Marruncheddu a Campanedda e don Antonio Cuccureddu a Tottubella. Un momento di dialogo lungo tre settimane dove il confronto è stato il fulcro della visita dell’arcivescovo che invita ancora una volta a convocare per vivere e condividere un cammino insieme: “Visitando le comunità della Nurra ho potuto apprezzare le bellezze naturali di un territorio dalle mille risorse e potenzialità, ma occorre lavorare per attivare dei processi di inter-parrocchialità che sono utili, alle comunità, per restare connessi”. Nei prossimi giorni gli uffici di Curia preposti continueranno a lavorare nella Nurra per portare avanti gli aspetti burocratici e finanziari che rientrano nell’iter della visita pastorale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy