Cammino sinodale: mons. Giudice (Nocera Inferiore-Sarno), “assumere lo stile di una Chiesa che fa strada insieme”

Domenica 17 ottobre si avvierà la fase diocesana del processo sinodale della Chiesa che è in Italia anche nella diocesi di Nocera Inferiore-Sarno. La celebrazione presieduta dal vescovo, mons. Giuseppe Giudice, si terrà nella concattedrale di San Michele Arcangelo di Sarno.
Un momento che tiene conto delle disposizioni anti contagio e diffusione del Covid-19, per questo l’accesso sarà contingentato e riservato. Oltre ai sacerdoti potranno accedere i diaconi, un rappresentante laico per ogni parrocchia, i membri dell’Usmi (vita religiosa femminile), tre religiosi non parroci e i membri della Consulta laicale.
Nell’invito alla diocesi, il vescovo ha scritto: “La Chiesa che è in Italia, sollecitata dal Santo Padre Francesco, ci invita a vivere in questi anni il cammino sinodale per approfondire e assumere lo stile di una Chiesa che fa strada insieme, per fare esercizio e tirocinio di sinodalità e percorrere, accompagnati dal Risorto, un altro pezzo di strada”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy