This content is available in English

Eurobarometro: “il 68% degli europei ritiene che l’Ue sia un luogo di stabilità in un mondo travagliato”

(Photo Eurobarometer - "Future of Europe")

(Bruxelles) “Nove giovani europei su 10 concordano sul fatto che affrontare il cambiamento climatico può aiutare a migliorare la propria salute e il proprio benessere (91% dei giovani tra i 15 e i 24 anni), mentre l’87% di tutti gli intervistati condivide questo sentimento”.
È uno degli elementi che emergono dall’indagine di Eurobarometro pubblicata oggi congiuntamente da Parlamento europeo e Commissione. L’indagine – realizzata tra il 16 settembre e il 17 ottobre 2021 nei 27 Stati membri dell’Ue, intervistando 26.530 cittadini di ogni età – si concentra in particolare sul futuro dell’Europa. Ne emerge, ancora, che l’81% degli intervistati “afferma di vivere felicemente nell’Ue”, “mentre il 68% degli europei (o, meglio, del campione intervistato, ndr) ritiene che l’Ue sia un luogo di stabilità in un mondo travagliato; il 67% concorda sul fatto che il progetto dell’Unione europea offre una prospettiva futura per i giovani europei”. Il sondaggio di Eurobarometro intende fornire in particolare “approfondimenti sulle opinioni e sugli atteggiamenti europei nei confronti della Conferenza sul futuro dell’Europa, e le principali sfide che la nostra Unione deve affrontare”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy