Papa Francesco: udienza, “non deve più ripetersi questa indicibile crudeltà”, spiegare ai giovani “l’orrore di questa pagina nera della storia”

foto SIR/Marco Calvarese

“Domani si celebra Gionata internazionale per le vittime dello sterminio nazista”. Lo ha ricordato il Papa al termine dell’udienza di oggi, prima dei saluti ai fedeli di lingua italiana. “E’ necessario ricordare lo sterminio di milioni di ebrei, di persone di diverse nazionalità e fedi religiose”, l’invito di Francesco: “Non deve più ripetersi questa indicibile crudeltà”. “Faccio appello a tutti, specialmente agli educatori e alle famiglie – ha proseguito il Papa –  perché favorisca nelle nuove generazioni la consapevolezza dell’orrore di questa pagina nera della storia. Essa non va dimenticata, affinché si possa costruire un futuro dove la dignità umana non sia mai calpestata”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy