Diocesi: Andria, venerdì la traslazione della salma di mons. Raffaele Calabro nella cripta della cattedrale

Venerdì 28 gennaio, alle ore 19,30, nella chiesa cattedrale di Andria mons. Luigi Mansi, vescovo di Andria, presiederà la concelebrazione eucaristica in occasione della traslazione della salma di mons. Raffaele Calabro, vescovo di Andria dal 1989 al 2016 e deceduto il 4 agosto 2017.
“Il corpo del vescovo diocesano defunto sia seppellito in chiesa, che di norma sia la chiesa cattedrale della sua diocesi. Il vescovo, che ha rinunciato alla sede, sia seppellito, nella chiesa cattedrale della sua ultima sede, a meno che egli non abbia predisposto diversamente”, prevede il Cerimoniale dei vescovi.
La salma di mons. Calabro sarà traslata e tumulata nella cripta della cattedrale di Andria, in occasione del XXXIII dell’inizio del ministero episcopale nella Chiesa di Andria, avvenuto il 29 gennaio 1989.
La concelebrazione eucaristica sarà trasmessa in diretta su Tele Dehon, canale 18 e in hd 518, a partire dalle ore 19,30.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy