Diocesi: Como, morto nella notte mons. Franco Festorazzi. Era stato arcivescovo di Ancona-Osimo dal 1991 al 2004

“Questa notte il Signore ha chiamato a sé mons. Franco Festorazzi, arcivescovo emerito di Ancona-Osimo. Lo affidiamo alla misericordia del Signore affinché lo accolga nella pace dei santi”. Con questo messaggio la diocesi di Como annuncia la morte dell’arcivescovo emerito di Ancona-Osimo, mons. Franco Festorazzi, morto a Como nella notte. Il presule, 92 anni compiuti lo scorso 29 novembre, aveva da poco festeggiato il trentesimo di ordinazione episcopale. Nato a Varenna, il 29 novembre 1928, era stato ordinato sacerdote a Como il 28 giugno 1952 e inviato a Roma per approfondire gli studi. Dopo aver ottenuto la licenza in Scienze bibliche e in Teologia dal 1955 al 1990 è stato docente di Sacra Scrittura nel seminario di Como e, dal 1966, ordinario di Teologia biblica presso la Facoltà teologica dell’Italia settentrionale a Milano. Nel 1966 ha pubblicato il suo testo fondamentale “La bibbia e il problema delle origini”. Eletto alla sede arcivescovile di Ancona-Osimo il 6 aprile 1991 è stato ordinato vescovo nella cattedrale di Como il 18 maggio 1991 facendo successivamente l’ingresso in diocesi il 9 giugno 1991. Quello nelle Marche è stato un lungo ministero conclusosi l’8 gennaio 2004. Negli ultimi anni della sua vita mons. Festorazzi aveva scelto di tornare a Como, accolto nella parrocchia di Sant’Agostino, dove è morto questa notte.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy