Diocesi: Faenza, oggi una serie di iniziative sulla sfida delle migrazioni e la Dottrina sociale

Una giornata per condividere testimonianze e riflessioni, teoria e pratica, offrendo al dibattito chiavi di lettura e proposte per superare la complessità del presente. Oggi si terranno diverse iniziative a Faenza, coordinate dalla diocesi di Faenza-Modigliana, che vogliono approfondire la sfida delle migrazioni e la Dottrina sociale della Chiesa come bussola per il mondo contemporaneo. Alle 16.30 piazza del Popolo ospiterà “Corridoi umanitari: un’alternativa alla paura”, con racconti di associazioni e famiglie che accolgono. Alle 18, alla sala consiliare (piazza del Popolo, 31) si terrà l’intervento “L’immigrazione come opportunità anche per chi accoglie” di Stefano Zamagni, presidente della Pontificia Accademia delle scienze sociali. Le iniziative pomeridiane sono promosse dall’associazione Amici Mondo Indiviso, Comunità Papa Giovanni XXIII, con il patrocinio del Comune di Faenza.
La giornata prosegue alle ore 20.30 con la presentazione del libro “Dimensione sociale della Fede” del vescovo Mario Toso, all’aula magna del Seminario “Pio XII” a Faenza in via degli Insorti 4. Per l’occasione interverrà anche Stefano Zamagni. Nel corso della serata è previsto anche l’intervento di alcuni studenti di Dottrina sociale della Chiesa. L’incontro sarà moderato dal docente universitario Daniele Callini.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy