Don Milani: morto il presidente della Fondazione, Giancarlo Carotti. Card. Betori (Firenze), “ha mantenuto la memoria e divulgato la passione”

“Giancarlo Carotti è stato uno dei primi ‘ragazzi’ di don Lorenzo Milani, sin da giovane ne ha potuto cogliere l’insegnamento: mettere al primo posto il Vangelo, la Chiesa, gli ultimi, gli emarginati. E poi sperimentare la sua tenerezza, la dedizione di un educatore appassionato”. Lo dichiara l’arcivescovo di Firenze, card. Giuseppe Betori, in seguito alla notizia della scomparsa del presidente della Fondazione don Lorenzo Milani, Giancarlo Carotti, avvenuta ieri.
“La vita di Carotti, con l’accompagnare tante scolaresche a Barbiana, è stata improntata a trasmettere alle nuove generazioni il messaggio di don Lorenzo. Il suo impegno operoso fino all’ultimo nella Fondazione ha contribuito a mantenere la memoria e divulgare il pensiero di un testimone del Vangelo, quale è stato per tutti don Milani”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy