Coronavirus Covid-19: Ccee-Comece, “accendi una candela alla finestra per la vigilia pasquale”. I cardinali Bagnasco e Hollerich invitano i fedeli a dare un segno di speranza

In vista delle prossime celebrazioni della Domenica di Pasqua, il card. Jean-Claude Hollerich e il card. Angelo Bagnasco, rispettivamente presidenti della Commissione delle Conferenze episcopali dell’Unione europea (Comece) e del Consiglio delle Conferenze episcopali d’Europa (Ccee), invitano tutti i cattolici a diffondere un messaggio di speranza accendendo – domani sera – una candela alla finestra durante la vigilia di Pasqua. “È un piccolo ma significativo e simbolico gesto di speranza in questo drammatico momento storico in cui milioni di persone, in Europa e nel resto del mondo, sono colpite da sofferenza e incertezza a causa della pandemia del Covid-19”, affermano i due leader della Chiesa cattolica in Europa. Questa iniziativa mira anche a rafforzare il senso di comunità nell’Ue e in tutti i Paesi europei. L’attuale contesto di paura porta a diffidare dell’altro, che viene percepito come un potenziale pericolo. “Più che mai – affermano i due cardinali – dobbiamo coltivare i solchi della fratellanza: è insieme e uniti che supereremo questo flagello”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy