Coronavirus Covid-19: Casale Monferrato, il vescovo Sacchi invita alla preghiera

“Di fronte ai diversi casi di infezione da Coronavirus nel nostro Paese, nella nostra Regione e anche nella nostra provincia, chiedo a tutti i sacerdoti, ai religiosi e religiose, alle associazioni cattoliche e ai fedeli tutti della nostra diocesi, di pregare nelle parrocchie, in famiglia e nelle sante messe feriali e festive, affinché il Signore allontani da noi questa epidemia che ci sta colpendo”. È l’invito rivolto dal vescovo di Casale Monferrato, mons. Gianni Sacchi.
Richiamando il passo del Vangelo della liturgia di ieri – quello in cui Gesù dice: “Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete, bussate e vi sarà aperto” – mons. Sacchi afferma che “pieni di fiducia per queste parole del Maestro, non esitiamo ad innalzare a Dio la nostra fervente preghiera in questo momento difficile per tutti e soprattutto per le famiglie colpite da questa malattia”.
“Io stesso – annuncia il vescovo – con i parroci della città di Casale e il capitolo della cattedrale, sabato sera in forma privata in duomo, pregherò il santo rosario davanti alla Madonna dell’Abbandono in Dio. Ci abbandoniamo in Lui e a Lui affidiamo il nostro territorio e le nostre comunità”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy