Coronavirus Covid-19: Anelli (Fnomceo), “grazie a Mattarella per appello a unità e apprezzamento a medici e operatori della salute”

“Ringraziamo il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per l’appello a restare uniti e a seguire le indicazioni messe in atto dal Governo per arginare la diffusione del Covid-19. Ha ragione, così come ha ragione il ministro della Salute Roberto Speranza: se ognuno farà la propria parte, insieme ce la faremo”. Così il presidente della Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e odontoiatri (Fnomceo), Filippo Anelli, manifesta apprezzamento per il discorso che capo dello Stato ha voluto rivolgere ieri alla nazione. “Siamo orgogliosi dell’apprezzamento manifestato alle parole di Mattarella e all’operato dell’Italia anche da Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore dell’Organizzazione mondiale della sanità – continua Anelli –. È straordinario come tutte le istituzioni nazionali e sovranazionali stiano lavorando insieme a tutti i livelli per la tutela della salute dei cittadini, secondo le indicazioni dei medici e della scienza”. “Siamo infine grati al presidente Mattarella per la riconoscenza che ha dimostrato verso i medici e gli altri operatori della salute – ha concluso il presidente Fnomceo –. Siamo convinti che, soprattutto in questa emergenza, si stia dimostrando sul campo come l’unione sinergica di tutte le loro diverse competenze sia preziosa per garantire la salute dei cittadini”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy