Russia: il Patriarca Kirill ha il Covid-19. Cancellati incontri e viaggi ma le condizioni sono “soddisfacenti”

Il Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Russia ha contratto il Coronavirus. E’ il portavoce della Chiesa ortodossa russa Vladimir Legoyda a renderlo noto con una stringata dichiarazione pubblicata oggi sul sito patriarchia.ru. “Tutti gli incontri e i viaggi di Sua Santità il Patriarca Kirill programmati per i prossimi giorni sono stati cancellati perché malato di Covid-19, che sta procedendo con sintomi clinici, e perché ha bisogno di stare a letto e in auto-isolamento”. L’addetto stampa di Sua Santità ha aggiunto che “le condizioni del Patriarca sono soddisfacenti”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy