Funerali Carrà: fr. Castaldi, “goditi il meritato riposo nella fiesta del cielo”

Quattro frati francescani hanno celebrato le esequie di Raffaella Carrà questa mattina nella chiesa romana di Santa Maria in Ara Coeli. L’artista era molto devota a san Padre Pio da Pietralcina e frequentava il santuario di San Giovanni Rotondo. Frate Simone Castaldi, nell’omelia ha detto: “La dignità ed il silenzio con cui hai voluto congedarci da noi ci conferma nei sentimenti di grande affetto, di stima e di gratitudine che oggi vogliamo ancora una volta manifestarti insieme alla nostra profonda e sentita preghiera di suffragio per te, affidando le tue umane fragilità alla infinita misericordia di Dio, certi che il bene da te compiuto non resterà senza ricompensa. Vai in pace Raffaella, goditi il meritato riposo nella fiesta del cielo, amen”. Il religioso ha annunciato che, appena sarà possibile porterà, insieme a Sergio Japino, l’urna con le ceneri a San Giovanni Rotondo e poi al Monte Argentario secondo le ultime volontà della conduttrice. Ai funerali della celebre artista vi erano, oltre ai parenti e agli amici, molte personalità e rappresentanti delle istituzioni. Fra questi, anche la sindaca di Roma, Virginia Raggi, che dal leggio ha definito Raffaella Carrà “indimenticabile” che “sapeva parlare a tutti, anche alle persone più semplici”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy