Ddl Zan: diocesi Pistoia, “raccolta firme a favore è iniziativa autonoma di associazioni e movimenti”. Ribaditi “molti dubbi” sul testo

La “raccolta firme a favore del ddl Zan” è “iniziativa del tutto autonoma di alcune associazioni e movimenti”. A precisarlo è la diocesi di Pistoia in un comunicato diffuso in giornata. “Apprendiamo dalla stampa – spigano dalla Curia pistoiese – che in queste ore è uscita una nota di alcune associazioni che, in maniera del tutto arbitraria, è stata presentata come posizione ufficiale della diocesi, senza peraltro aver avuto alcuno scambio con gli uffici, con i vicari o col vescovo”. “La diocesi – pur comprendendo le motivazioni che spingono la politica a un ampio dibattito sulla tutela e lotta a ogni tipo di discriminazione – in linea con Conferenza episcopale italiana, riconosce criticità nell’impianto della legge, sul quale rimangono molti dubbi”, conclude il comunicato.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy