Diocesi: Reggio Calabria-Bova, stamattina inaugurazione della mostra “Arte e storia delle antiche confraternite”

Il Mab (acronimo di Museo Archivio Biblioteca) dell’arcidiocesi di Reggio Calabria-Bova riunisce tre istituti culturali diocesani: il Museo “Mons. Aurelio Sorrentino”, l’Archivio storico e la Biblioteca “Domenico Farias”. Il Mab si presenta alla cittadinanza con un progetto integrato dal titolo “Arte e storia delle antiche confraternite di Reggio Calabria”, reso possibile con il contributo 8xmille alla Chiesa Cattolica: una mostra, nata dalla collaborazione dei tre istituti, sarà inaugurata stamattina, alle ore 11, nel Museo diocesano.
Ad essa corrisponderà un percorso virtuale 3D su piattaforma Artsteps, fruibile da pc e dispositivi mobili, che illustrerà gli esiti di una puntuale indagine documentaria e storico-artistica.
L’itinerario narrativo, che si traduce in percorso espositivo, ha per oggetto sei distinte confraternite reggine (del Santissimo Sacramento, dei Bianchi, di Gesù e Maria, dei Santi Crispino e Crispiniano, di Sant’Eligio e dell’Immacolata presso la chiesa della SS.ma Annunziata), esemplari per antichità e devozione, cui si connette la memoria di antichi edifici ecclesiastici oggetto, nei secoli, di alterne vicende di distruzioni e ricostruzioni, e del loro patrimonio culturale in parte disperso.
L’ambiente virtuale, suddiviso in varie sezioni, ciascuna dedicata ad una confraternita, consente di spaziare dalla storia dei singoli sodalizi e delle chiese che li accolsero ai documenti e alle opere d’arte, in particolare argenterie sacre e tessuti liturgici, ad essi appartenuti. La tecnologia impiegata offre l’opportunità di spostarsi liberamente all’interno del percorso espositivo e interagire con i documenti e le opere d’arte, attivandone le didascalie e/o le audio descrizioni con un semplice clic.
Il link di accesso al percorso virtuale su Artsteps sarà visibile sull’homepage dei siti web di Museo, Archivio e Biblioteca diocesani. Gli esiti di un’articolata ricerca alla quale hanno collaborato quanti operano nei tre istituti culturali saranno pubblicati nella sezione Percorsi e approfondimenti di BeWeb, portale dei beni culturali della Chiesa Cattolica.
Secondo appuntamento del progetto Mab sarà venerdì 11 novembre, alle ore 16, con un trekking culturale guidato dall’architetto Renato Laganà e dalla storica dell’arte Maria Saraceno: partendo dall’Oratorio di Gesù e Maria in via Torrione (luogo d’incontro dei partecipanti) proseguirà nella chiesa del Santo Cristo e nella cappella del Santissimo Sacramento in Cattedrale per poi concludersi con una visita alla mostra allestita nel Museo diocesano. La mostra “Arte e storia delle antiche confraternite di Reggio Calabria” resterà aperta fino al 14 gennaio 2023 nei seguenti giorni e orari: martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato, ore 9-13 (apertura pomeridiana venerdì, ore 15-19).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy