Missioni: on line la versione integrale de “Il ponte d’oro”, mensile per i bambini. Coronavirus, Santa infanzia e Festa d’Europa

È disponibile da oggi in versione integrale sul sito web della Fondazione Missio il nuovo numero del mensile per bambini “Il ponte d’oro”. Nel mese di maggio la rivista vuole dare voce ai ragazzi missionari di tutti i Paesi del mondo, in occasione dell’anniversario di fondazione della Pontificia Opera della santa infanzia (Posi) che il 19 compie 177 anni. In quasi due secoli di storia l’ente della Chiesa universale, che anima alla missione i più piccoli, si è diffuso in oltre 120 Paesi promuovendo lo slogan mondiale: “I bambini aiutano i bambini”. Intitolato “Buon compleanno, ragazzi missionari”, il numero di maggio intervista suor Roberta Tremarelli, segretario generale della Posi, e presenta le varie iniziative dell’Opera nei cinque continenti. La molteplicità dei temi trattati non esclude l’argomento che da mesi incide sulla vita di tutti, anche su quella dei bambini: l’emergenza coronavirus. Nell’editoriale dal titolo “Tutti uniti”, Mama Mukasi – fantasioso personaggio che per rivolgersi ai piccoli lettori si avvale sempre di proverbi africani – fa riflettere sullo sforzo collettivo che ciascuno, nel suo piccolo, ha compiuto in questi mesi di quarantena per “sconfiggere una minaccia pericolosa: proprio come le formiche che, unite, riescono a trasportare un gigantesco elefante”. Tra gli altri contenuti i fumetti su San Girolamo e il suo sogno della Bibbia per tutti, e un approfondimento del significato della Festa d’Europa, che il 9 maggio – anniversario della sua nascita – celebra i principi di solidarietà e reciproco aiuto tra gli Stati.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy