Spiritualità: basilica vaticana, è ripreso il Rosario di mezzogiorno recitato dal card. Comastri

(Foto Vatican Media/SIR)

È tornato da oggi l’appuntamento quotidiano con la preghiera del santo Rosario recitata alle ore 12, dal lunedì al sabato, dal card. Angelo Comastri nella basilica di San Pietro. La preghiera mariana guidata dal porporato, vicario emerito del Papa per la Città del Vaticano e arciprete emerito della Basilica, non è un’iniziativa nuova: dopo un’interruzione durante l’estate scorsa era ripresa il 12 novembre 2020 e sospesa nuovamente lo scorso 30 dicembre.
L’idea di dar vita a questo appuntamento quotidiano era partita però nella prima ondata di pandemia, l’11 marzo 2020, per invocare dal Signore, attraverso l’intercessione di Maria, la misericordia e il sostegno in un momento così difficile e da allora è sempre stata condivisa da numerosi fedeli che hanno potuto partecipare alla preghiera seguendola in diretta dal sito di Vatican News e dal canale italiano della Radio Vaticana.
Un milione e mezzo le persone raggiunte in un continuo crescendo nella prima esperienza del Rosario quotidiano proseguita fino al 30 maggio 2020 e numerosissime le testimonianze arrivate per dire il bene ricevuto come la crescita nella fede o addirittura, in qualche caso, la conversione.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy