Morte metropolita Gennadios: cordoglio del card. Bassetti a nome dei vescovi italiani, “ha favorito passi importanti di stima fraterna tra le nostre Chiese”

(Foto Siciliani-Gennari/SIR)

Cordoglio e vicinanza dell’episcopato italiano per la morte del Metropolita Gennadios, arcivescovo ortodosso d’Italia e Malta ed esarca per l’Europa meridionale morto questa mattina. Ad esprimerli è stato il card. Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza episcopale italiana, in un messaggio al vicario generale dell’arcidiocesi ortodossa d’Italia e Malta, p. Evangelos Yfantidis. “La notizia del Transito al Cielo del Metropolita Gennadios – scrive Bassetti – ci addolora e ci unisce a tutta la Comunità ortodossa d’Italia e Malta. Esprimo, a nome dell’Episcopato italiano, sentimenti di cordoglio e vicinanza. Con il metropolita Gennadios abbiamo condiviso e avviato processi che hanno favorito passi importanti, in particolare quello della stima fraterna tra le nostre Chiese. Il caro metropolita è stato un riferimento nel sostenere e incoraggiare la fiducia reciproca, anche nei momenti difficili. Ricordiamo anche il Suo impegno nel curare la formazione del clero in un contesto di diaspora. Il Signore doni a Lui la pace e la comunione nella luce della Risurrezione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy