Diocesi: Sulmona-Valva, domani chiusura anno giubilare 100° anniversario canonizzazione di santa Margherita Maria Alacoque

Sarà la messa presieduta del vescovo di Sulmona-Valva, mons. Michele Fusco, sabato 17 ottobre, alle ore 10,30, nella concattedrale di San Pelino a Corfino, a chiudere l’anno giubilare in occasione del 100° anniversario della canonizzazione di Santa Margherita Maria Alacoque, avvenuta il 13 maggio 1920 sotto il pontificato di Papa Benedetto XV. La celebrazione dell’anno giubilare, seppur limitata dalle normative anti Covid, ha interessato tutti i monasteri dell’Ordine della visitazione, cui la Penitenzieria apostolica ha concesso l’indulgenza plenaria che sarà possibile lucrare fino alla fine dell’anno giubilare visitando la concattedrale di San Pelino e accostandosi al sacramento della Riconciliazione, all’Eucarestia e pregando secondo le intenzioni del Papa. Un anno durante il quale la diocesi abruzzese, come si legge sul sito istituzionale, non ha voluto mettere al centro l’apostola del Sacro Cuore di Gesù, ma il culto stesso al Cuore di Gesù che, rivelandosi alla santa monaca visitandina, “ha chiesto agli uomini di ogni tempo un atto di amore e di riparazione al suo cuore per essere ripagato delle freddezze degli uomini e per portarli alla salvezza eterna”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy