Festa nonni: Anla, domani a Firenze manifestazione nazionale con premiazione del concorso letterario “La penna racconta”

Si svolgerà domani a Firenze (ore 16.30, Auditorium al Duomo in via Cerretani 54r) la “Festa dei nonni”, manifestazione nazionale promossa dalla Associazione nazionale lavoratori anziani (Anla) nel corso della quale si terrà la premiazione del concorso letterario “La penna racconta”, giunta alla seconda edizione e dedicato ai nonni durante la pandemia. La premiazione sarà preceduta da uno spettacolo allestito dalla Compagnia Teatri d’imbarco per una rappresentazione a difesa dei diritti umani degli anziani. “I nonni sono un pilastro della nostra società e, forse, il principale sostegno alle famiglie – ribadisce il presidente nazionale di Anla, Edoardo Patriarca –. I nonni sono cambiati, potremmo dire che sono più ‘giovanili’, ma una dimensione è rimasta immutata nel tempo: la loro importanza nella crescita emotiva e relazionale dei bambini, un riferimento affettivo ed educativo certo e sicuro”. Senza i nonni, afferma Patriarca, “la vita di milioni di famiglie sarebbe durissima. Sono i nonni che reggono le fila di un welfare familiare fatto di condivisione e accoglienza. Più di un terzo delle famiglie italiane – conclude – si affidano ai nonni per crescere i figli: studiano con i ragazzi, li accompagnano a fare un’attività sportiva, li seguono nella loro formazione, e talvolta fanno quadrare anche il bilancio familiare”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy