Commissione Ue: finanziamenti a 168 progetti per obiettivi climatici, energetici e ambientali. Oltre 25 coinvolgono l’Italia

Semaforo verde dalla Commissione per finanziare 168 nuovi progetti in tutta Europa nell’ambito del programma Life per l’ambiente e l’azione per il clima. Saranno destinati oltre 380 milioni di euro, il 27% in più rispetto al finanziamento dell’anno scorso, e dovrebbero mobilitare investimenti totali per oltre 562 milioni di euro. “Al centro del Green Deal europeo, i progetti Life possono aiutare l’Ue a diventare climaticamente neutra entro il 2050”, spiega una nota della Commissione, raggiungendo gli obiettivi climatici, energetici e ambientali che l’Ue si è posta. I progetti finanziati provengono da quasi tutti i Paesi dell’Unione e si collocano in quattro grandi ambiti (o sottoprogrammi): natura e biodiversità, economia circolare e qualità della vita, mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici e transizione verso l’energia pulita. Sono oltre 25 i progetti che hanno l’Italia come capofila o partner: si va dalla separazione dei materiali provenienti da scarpe logore, per permetterne riciclo o riutilizzo, alla introduzione di macchine e trattori agricoli, alla tutela della testuggine palustre europea; si progetteranno anche lavelli in materiale composito riciclabile, o ancora si lavorerà per utilizzare le proteine contenute nelle vinacce ma anche per rendere i boschi resilienti agli attacchi di funghi infestanti o ancora per riallineare il lavoro degli animali impollinatori e i periodi di fioritura delle piante, che non coincidono più a causa dell’aumento delle temperature.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy