Dialogo islamo-cristiano: mons. Marangoni (Belluno-Feltre) al nuovo imam Zakariae Mohssine, “abbraccio di pace da tutta la nostra comunità ecclesiale”

“Nella circostanza della Giornata del dialogo islamo-cristiano, che in particolare a Belluno celebreremo nella giornata di sabato 29 ottobre coinvolgendo il mondo della scuola, desidero porgere un cordiale saluto di benvenuto e manifestare l’abbraccio di pace di tutta la nostra comunità ecclesiale al nuovo Imam Zakariae Mohssine, che seguirà la comunità islamica bellunese presente su tutto il territorio provinciale”. Queste le parole di mons. Renato Marangoni, vescovo di Belluno-Feltre, diffuse oggi. “Ho già conosciuto l’Imam Zaccaria”, racconta il presule, evidenziando che “l’incontro con lui è stato motivo di fiducia e di speranza. Proseguiremo il rapporto di amicizia e di fraternità vissuto con intensità precedentemente con l’Imam Hassan, a cui va un ricordo riconoscente del tutto speciale”. “Il dialogo interreligioso, che abbiamo costruito insieme in questi anni, ha apportato benefici inaspettati e promettenti nella comunità cristiana e nella comunità islamica, offrendo una testimonianza di fede nell’unico Dio misericordioso, Padre di tutti i popoli, di cui hanno beneficato tutte le componenti della nostra società”, sottolinea mons. Marangoni.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy