Società: diocesi di Siena e Acli, venerdì un incontro sul ruolo della famiglia “per il bene comune”

Venerdì 21 gennaio, alle ore 17, si terrà presso la Sala d’onore del Palazzo vescovile, in piazza Duomo 5 a Siena, l’incontro su “La famiglia, soggetto sociale per il bene comune” che punta a sottolineare l’importanza della famiglia quale soggetto sociale, da valorizzare nel proprio ruolo di costruttrice di reti e di bene comune, con un focus sull’importanza di politiche familiari che riconoscano il valore sociale della famiglia la sostengano e la promuovano.
L’appuntamento è organizzato dall’arcidiocesi di Siena-Colle di Val d’Elsa-Montalcino, dalle Acli nazionali, dalle Acli provinciali di Siena, in collaborazione con le Acli regionali della Toscana.
“Fa tappa a Siena – si legge in una nota dell’arcidiocesi – un viaggio itinerante in diversi territori del Paese, un ciclo di seminari per approfondire, dal punto di vista teologico ma con una forte caratterizzazione e ricaduta concreta legata ai temi cogenti della famiglia e delle sue fragilità, l’esortazione apostolica Amoris Laetitia e la lettera apostolica Patris corde”.
Il percorso, realizzato dalle Acli nazionali e che si svilupperà in circa 10 incontri territoriali, vuole essere un momento di riflessione e approfondimento in vista dell’Incontro mondiale delle famiglie programmato per giugno 2022.
Portano il saluto Enrico Fiori, presidente delle Acli provinciali di Siena, Lidia Borzì, componente della Presidenza nazionale Acli con delega alla famiglia e agli stili di vita, Giacomo Martelli, presidente Acli Toscana e vicepresidente del Caf Acli nazionale.
Intervengono Maria Forte, prefetto di Siena, card. Augusto Paolo Lojudice, arcivescovo di Siena-Colle di Val d’Elsa-Montalcino, Silvio Franceschelli, presidente della Provincia di Siena, Francesca Apolloni, assessore alla Sanità, Servizi sociali e Politiche della casa del Comune di Siena, Emiliano Manfredonia, presidente nazionale delle Acli, Simone e Deborah Pintaldi del Servizio per la pastorale familiare dell’arcidiocesi di Siena-Colle di Val d’Elsa-Montalcino, Marta Guerrini, vicepresidente delle Acli provinciali di Siena.
Modera don Vittorio Giglio, direttore del Servizio diocesano per le comunicazioni sociali.
L’evento sarà trasmesso in diretta Facebook sulla pagina dell’arcidiocesi di Siena-Colle di Val d’Elsa-Montalcino e condivisa anche sulla pagina Facebook delle Acli nazionali.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy