Parlamento Ue: conferenza stampa Macron-Metsola senza possibilità di domande. Diversi giornalisti lasciano la sala stampa

(Strasburgo) Una “conferenza stampa”… senza che la stampa potesse fare il suo lavoro. Si chiude con una garbata protesta di una parte dei giornalisti accreditati presso l’Ue la giornata a Strasburgo del presidente francese Emmanuel Macron. Dopo il lungo dibattito in emiciclo di questa mattina, centrato sul programma del semestre francese di presidenza Ue, la conferenza stampa, fissata per le 14.30, era slittata più volte. Infine, verso le 15.30, l’incontro tra Macron, Roberta Metsola, neo presidente dell’Europarlamento, e i giornalisti è stato annunciato senza possibilità di domande (forse per ulteriori impegni di Macron). A quel punto diversi colleghi, fra cui molti italiani, hanno lasciato la sala stampa.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy