Diocesi: Milano, domani messa crismale in duomo. Domenica mons. Delpini celebrerà la Pentecoste con le comunità cattoliche dei migranti

(Milano) Domani, giovedì 28 maggio, alle ore 9.30 in duomo, l’arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, celebrerà la messa crismale. “In questa celebrazione ampio spazio viene dato alla consacrazione degli olii santi che verranno messi a disposizione di tutte le comunità pastorali e parrocchiali della diocesi per permettere la celebrazione di alcuni sacramenti: l’olio dei catecumeni per il Battesimo; il crisma per la Cresima e l’Ordine; l’olio per il sacramento dell’unzione degli infermi”, spiega una nota della curia ambrosiana. Nel contesto di questa celebrazione “tutti i sacerdoti sono invitati a rinnovare le promesse fatte nel giorno dell’ordinazione presbiterale. Sarà anche l’occasione per l’arcivescovo Delpini di rivolgersi pubblicamente ai preti della diocesi dopo la quarantena dovuta al Covid-19, nel corso della quale i presbiteri presenti nelle parrocchie e nelle molteplici forme di servizio pastorale, sono stati molto provati. Sia sul fronte celebrativo, come anche nelle tante azioni pastorali di incontro diretto con la propria gente”.
La messa crismale si svolgerà attenendosi alle norme di distanziamento fisico segnalate dalle autorità governative. Potranno pertanto accedere nella cattedrale non più di 200 persone, in rappresentanza degli oltre 2.000 ordinati, tra diocesani e religiosi. Tutti gli altri sacerdoti, consacrati e religiosi, sono invitati a seguire la diretta della celebrazione della messa su Chiesa Tv (canale 195 del digitale terrestre) e in streaming sul portale diocesano www.chiesadimilano.it, sul canale Youtube chiesadimilano e su Radio Mater. Altro appuntamento di rilievo sarà la celebrazione della solennità di Pentecoste, domenica 31 maggio alle ore 11. Nella chiesa di Santo Stefano Maggiore, “parrocchia personale per i migranti”, l’arcivescovo presiederà la messa di Pentecoste con le comunità cattoliche dei migranti presenti a Milano e nel territorio della diocesi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy