Solidarietà: Matera, una maratona televisiva natalizia sostiene i progetti della Caritas diocesana

Una maratona televisiva di solidarietà a sostegno della Caritas e delle sue attività. È quanto avviene a Matera con l’evento “Natale insieme”, nato da un progetto dell’amministrazione comunale del capoluogo lucano, in collaborazione con l’emittente locale Trm. All’interno delle iniziative per le festività natalizie, dal 21 dicembre al 6 gennaio un programma televisivo di intrattenimento ospiterà una raccolta di fondi a favore dei progetti della Caritas dell’arcidiocesi di Matera-Irsina. La casa di accoglienza “Annacarla”, la dispensa di “Cibus” per le eccedenze alimentari, la mensa per i poveri, i programmi contro la povertà educativa: sono alcuni dei programmi portati avanti dalla Caritas, che già in questi giorni sono oggetto di altrettanti racconti televisivi che vanno in onda su Trm, per sensibilizzare gli spettatori su come la Caritas diocesana si fa concretamente e quotidianamente vicina agli ultimi. Durante le serate in diretta televisiva, le attività della Caritas saranno ulteriormente raccontate all’interno di uno “Spazio solidarietà” quotidiano. “Siamo stati coinvolti per dare una cornice di senso a un progetto importante per la nostra comunità locale”, spiega al Sir Annamaria Cammisa, direttrice della Caritas diocesana di Matera-Irsina. “La credibilità di cui godiamo come Caritas e la fiducia riposta nei confronti dei tanti progetti portati avanti ci hanno spinto a metterci in gioco anche questa volta, in una sfida nuova che darà l’opportunità di sensibilizzare e avvicinare la comunità cittadina ai problemi delle persone in difficoltà”, conclude.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy