Diocesi: Perugia-Città della Pieve, il 17 dicembre la veglia di Avvento per i giovani, con un messaggio del card. Bassetti

La pandemia da Covid-19 non permetterà quest’anno a centinaia di giovani di radunarsi nella cattedrale di San Lorenzo di Perugia per la loro tradizionale veglia di preghiera di Avvento con il card. Gualtiero Bassetti. Il Servizio diocesano per la pastorale giovanile, l’Ufficio vocazionale e quello per la pastorale universitaria promuovono giovedì prossimo, 17 dicembre, alle ore 19,30, una veglia di preghiera in ciascuna delle sette zone pastorali dell’arcidiocesi perugino-pievese, dal titolo comune: “Sentinella quanto resta della notte?” (Isaia 21,11). “Papa Francesco, ma anche il nostro cardinale Gualtiero – spiega don Luca Delunghi, direttore della Pastorale diocesana giovanile –,  ha più volte invitato i giovani ad essere i protagonisti di questa Chiesa che sempre si rinnova e che ora, dopo il Sinodo dei giovani, guarda e chiede a questi maggiore partecipazione nella vita della Chiesa e della società”. Atteso è il messaggio augurale natalizio che il card. Bassetti rivolgerà ai giovani in occasione della loro veglia di preghiera di Avvento, che sarà diffuso durante i sette incontri di preghiera. Intanto tutto è predisposto, nel rispetto delle norme per prevenire il contagio da Covid-19, per accogliere i giovani di ciascuna zona pastorale, giovedì sera, nelle seguenti chiese parrocchiali: Madonna Alta di Perugia (I Zona); San Sisto di Perugia (II Zona); Torgiano (III Zona); Montelaguardia (IV Zona); Papiano (V Zona); Passignano (VI Zona); Castiglione del Lago (VIII Zona).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy