Diocesi: Molfetta, un laboratorio online per animatori della comunicazione

Ritorna, per la decima edizione, il laboratorio per animatori parrocchiali e diocesani della comunicazione. Si intitola “’La pastorale al tempo dei social’ – Lineamenti di una Pastorale digitale”, al via dal 28 novembre. Lo organizza l’equipe dell’Ufficio per le comunicazioni sociali della diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi. Si svolgerà ogni ultimo sabato del mese, per il momento in modalità webinair, sino a maggio. Il primo appuntamento sabato 28 novembre, alle 16, su piattaforma Zoom. La preghiera iniziale sarà presieduta dal vescovo, mons. Domenico Cornacchia, cui seguirà l’introduzione al tema “La Pastorale al tempo dei social” a cura di don Vincenzo Marinelli, esperto in Teologia della Comunicazione. Quindi, il laboratorio tra i partecipanti. La partecipazione è gratuita e si auspica la presenza di almeno un animatore per ciascuna parrocchia o associazione ecclesiale diocesana. “Nell’ultimo decennio la Chiesa, e in modo particolare la nostra Chiesa diocesana, ha riflettuto sul come essere presenza attiva sul web – si legge in una nota -. Il percorso di crescita si è sviluppato prima con la creazione di un sito internet diocesano e, successivamente, con il progetto ‘Un sito per parrocchia’ che ha permesso a molte parrocchie diocesane di aprirsi al mondo digitale. Si è già riflettuto poi a iniziare una pastorale 2.0 sbarcando nelle ‘piazze virtuali’, i social media, frequentati da milioni di persone, tra i quali i giovani e gli adulti delle nostre comunità parrocchiali che quotidianamente sono in relazione tra loro”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy