Pace: Fadda (pro vicario diocesi Assisi), “basta corsa agli armamenti”

“Assisi è la città della pace. La pace è un frutto dell’attenzione, del rispetto della vita in ogni sua forma” ha detto don Marcello Fadda, Pro Vicario della diocesi di Assisi per la vita consacrata, durante la prima giornata del 54° Incontro nazionale di studi delle Acli che si sta svolgendo presso la Cittadella Pro Civitate ad Assisi. “C’è una eccessiva spesa militare che se ridotta potrebbe risolvere tantissimi problemi: no alle armi, basta con questa corsa e commercializzazione alle armi. Anche il tema del lavoro diventa l’impegno della pace, il lavoro ben retribuito aiuta a coltivare la pace”. Durante il Convegno è intervenuto anche Massimo Paggi, l’Assessore politiche sociali del Comune di Assisi: “Assisi è conosciuta come la città della pace, del sollievo, ma a noi piace considerarla la città dei valori. Questa è una città in cui i valori partono dalla solidarietà, dal rispetto, dall’economia green. Una società attenta ai più fragili, a chi non ha lavoro. Noi nel nostro piccolo proviamo a far qualcosa”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy