Papa Francesco: sabato ha ricevuto mons. Gaid e benedetto i progetti della Fondazione della Fratellanza umana in Egitto

La Fondazione della Fratellanza umana egiziana, inaugurata la scorsa settimana nella capitale Il Cairo, ha ricevuto la benedizione di Papa Francesco che sabato 8 ottobre ha ricevuto in Vaticano mons. Yoannis Lahzi Gaid, presidente della Fondazione, a Casa Santa Marta.

Foto Fondazione Fratellanza umana

Durante l’incontro, riferisce un comunicato della Fondazione, mons. Gaid ha illustrato al Papa i progetti della stessa finalizzati a servire la comunità egiziana e a trasformare i principi del Documento sulla Fratellanza umana in progetti concreti come l’Ospedale “Bambino Gesù del Cairo”, nella zona denominata “Nuova Capitale Amministrativa”, nonché la “Scuola della fraternità umana” per le persone disabili e la Casa di accoglienza “Oasi della Pietà”, il cui nome è stato ispirato dal dono di una copia autentica della statua della Pietà di Michelangelo che il Pontefice ha benevolmente voluto destinare nel 2019 al progetto. In Egitto la Fondazione ha ricevuto anche il sostegno del presidente Abdel Fattah Al-Sisi che ha concesso un terreno di 10mila mq, per realizzare il progetto dell’Ospedale, sostegno apprezzato dal Papa che ha incoraggiato tutti gli sforzi che trasformano i principi della fratellanza umana in buone azioni concrete a favore di tutti gli esseri umani, specialmente  poveri, ammalati e bisognosi. Mons. Gaid, segretario personale del Pontefice per più di sei anni e presidente dell’Associazione Bambino Gesù del Cairo Onlus, “ha espresso il suo ringraziamento al Papa per il sostegno e la benedizione dei progetti della Fondazione”, sottolineando che Francesco “è uno dei maggiori sostenitori dei progetti”.
La Fondazione della Fratellanza umana è un’organizzazione senza scopo di lucro, finalizzata a sostenere e a rafforzare la fratellanza umana nella società egiziana e a diffondere i valori e i principi dell’omonimo Documento firmato da Papa Francesco e dal Grande Imam Ahmed Al-Tayeb nel 2019.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy