Diocesi: Vittorio Veneto, al via a Conegliano la Scuola sociale su “Geopolitica, abitare il confine”

Prenderà il via stasera a Conegliano, nella parrocchia di Campolongo, il nuovo corso della Scuola sociale diocesana di Vittorio Veneto. In programma sedici lezioni che si svolgono in quattro moduli, di lunedì alle 20.30, con qualche variazione di giornata e di sede, su “Geopolitica, abitare il confine”. Il tema è decisamente attuale, considerata l’invasione russa dell’Ucraina, le cui drammatiche conseguenze stanno interessando tutto il mondo, Italia compresa.
Il corso consentirà di affrontare alcune questioni emergenti quali il degrado sociale, la questione alimentare, il cambiamento climatico e la transizione ecologica. Sul finire del corso, la quindicesima lezione avrà la struttura di un convegno diocesano, aperto a tutti, che si terrà a Vittorio Veneto il 3 febbraio 2023. Avrà il significato di concludere la Scuola e di aprire, come premessa, la Settimana sociale diocesana, in programma nelle settimane a seguire.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy