Coronavirus Covid-19: mons. Forte (Chieti-Vasto), “visto il diffondersi della variante Delta, prolungato il divieto di processioni ed eventi pubblici”

“I segnali preoccupanti relativi alla pandemia da Covid-19, in particolare il diffondersi della variante Delta, che contagia in pochi secondi ed è altamente pericolosa, mi inducono a prolungare fino a diversa disposizione il divieto delle processioni e di ogni altro evento pubblico esterno alla liturgia che possa determinare assembramenti”. Lo ha disposto l’arcivescovo di Chieti-Vasto, mons. Bruno Forte. In una comunicazione inviata a tutti i presbiteri, diocesani e religiosi, l’arcivescovo si dice “certo della comprensione e collaborazione responsabile di tutti voi” e chiede “di unirci nella preghiera per ottenere la liberazione dalla pandemia”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy