Coronavirus Covid-19: Comunità Sant’Egidio, domani apre a Roma un centro vaccinale per fragili e senza fissa dimora

Verrà inaugurato domani a Roma il Centro vaccinazioni Sant’Egidio contro il Covid-19. Come spiega una nota, “l’idea, nata durante l’incontro del 26 maggio scorso tra i responsabili della Comunità e il commissario straordinario Francesco Paolo Figliuolo, è diventata realtà grazie anche ad una proficua sinergia con la Croce Rossa Italiana, la Regione Lazio e, in particolare, con la Asl Roma 1”. L’“Hub Sant’Egidio”, in via di San Gallicano 25a, nel cuore di Roma, a Trastevere, permetterà di raggiungere per la vaccinazione tutti coloro che rischiano di essere esclusi dalla campagna vaccinale, a partire dai senza fissa dimora.
Dopo l’inaugurazione, in programma alle 16, in un ampio salone situato nel complesso dell’ex San Gallicano, verranno effettuate le prime vaccinazioni. Per l’occasione saranno presenti il commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, generale Francesco Paolo Figliuolo, il presidente della Comunità di Sant’Egidio, Marco Impagliazzo, il presidente della Croce Rossa Italiana, Francesco Rocca, l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, e il direttore della Asl Roma 1, Angelo Tanese.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy