Diocesi: Bologna, il card. Zuppi domani presiede l’inizio del Sinodo diocesano con il Consiglio pastorale allargato

Si svolgerà domani nella chiesa del Corpus Domini a partire dalle ore 9,30, il Consiglio pastorale allargato al quale parteciperanno anche i moderatori delle zone pastorali, i vicari episcopali e pastorali insieme ai direttori degli Uffici diocesani. Sarà il card. Matteo Zuppi ad introdurre i lavori alle ore 10, seguito alle ore 10,15 dalla proiezione di un video relativo alla prima fase del cammino sinodale. Alle ore 10,25 don Federico Badiali, docente della Facoltà teologica dell’Emilia-Romagna, interverrà su “Papa Francesco, facci capire: perché il Sinodo?”, alle ore 10,45 i referenti sinodali diocesani, Lucia Mazzola e mons. Marco Bonfiglioli, presenteranno le proposte, gli strumenti e il calendario delle iniziative della “fase narrativa” del Cammino sinodale, mentre alle ore 12,30 ci saranno le conclusioni dell’arcivescovo di Bologna. L’incontro sarà registrato e poi condiviso sul sito www.chiesadibologna.it e sul canale YouTube di “12Porte”. “L’obiettivo è quello di mettersi in ascolto di quanto lo Spirito sta dicendo alla Chiesa, interrogandosi su quali passi ci invita a compiere per crescere come comunità sinodale, che cammina insieme nell’annuncio del Vangelo”, sono le parole di mons. Marco Bonfiglioli e Lucia Mazzola, riportate nel comunicato stampa della diocesi di Bologna, “Il Sinodo è un avvenimento della Chiesa universale, ma ogni parte del mondo è chiamata a partecipare e a viverlo secondo le proprie peculiarità”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy