Diocesi: Cefalù, dal 27 giugno ripartono le visite alle torri e ai tetti della cattedrale

Dopo uno stop durato oltre due mesi, per l’emergenza sanitaria da Covid-19, la cooperativa sociale “Il Segno” avvia la stagione estiva degli itinerari della cattedrale di Cefalù. E annuncia la ripresa, da sabato 27 giugno, delle visite guidate, tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. Gli itinerari comprendono la visita alle torri e ai tetti della cattedrale, ai mosaici del catino absidale, alla sacrestia, all’area museale, al salone Sansoni, alla cappella vescovile e al chiostro.
Le aree dei mosaici e della sacrestia non saranno accessibili durante le celebrazioni eucaristiche. Per rendere la visita sicura e garantire le giuste misure di distanziamento fisico tra i visitatori, gli ingressi saranno contingentati nell’osservanza dei protocolli di sicurezza e delle normative vigenti. Per questi motivi l’ingresso e l’uscita dal percorso saranno differenziati, accedendo unicamente dal fianco destro della cattedrale. L’ingresso sarà dotato di dispenser con gel mani per le igienizzante e ai visitatori verrà misurata la temperatura corporea prima di accedere ai percorsi. È obbligatorio indossare la mascherina durante lo svolgimento della visita.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy