Ambiente: da lunedì la Settimana europea dell’energia sostenibile. Edizione virtuale con spazi dedicati ai giovani

Sarà la Settimana europea dell’energia sostenibile (Eusew2020, https://eusew.eu/), quella che comincerà lunedì 22 giugno e durerà fino a venerdì 26. Questa quindicesima edizione sarà virtuale e comincerà con una première: la “giornata europea dell’energia per i giovani” (22 giugno), iniziativa destinata ai giovani tra i 18 e i 30 anni che “hanno idee per trasformare l’Europa nel primo continente neutro dal punto di vista climatico”: sono previsti momenti di confronto attivo sui temi ritenuti più rilevanti per preparare un’Europa rinnovata, più verde e sostenibile. Le idee migliori saranno presentate al commissario responsabile per il Green Deal europeo, Frans Timmermans. Nel programma della settimana c’è poi (23-25 giugno) la conferenza di alto livello dedicata alle energie rinnovabili e all’efficienza energetica, con il titolo “Oltre la crisi: energia pulita per la ripresa e la crescita verde” (Beyond the crisis: clean energy for green recovery and growth), attorno a cui si muoveranno 30 diversi appuntamenti sul web. In apertura della conferenza saranno attribuiti anche i Premi per la sostenibilità energetica. Della Settimana europea fanno parte anche gli “Energy days”, che si protrarranno fino a fine mese, eventi ed attività sparse per l’Europa a cura di imprese e pubbliche amministrazioni.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy