Diocesi: Piazza Armerina, nelle prossime settimane il vescovo Gisana consacrerà quattro nuovi sacerdoti

Nelle prossime settimana il vescovo di Piazza Armerina, mons. Rosario Gisana, consacrerà quattro nuovi sacerdoti. Si tratta di don Samuel Giuseppe La Delfa, 27 anni; don Carmelo Salinitro, 37 anni; don Valerio Sgroi, 31, e don Nunzio Samà, 43 anni.
“Ringraziamo il Signore che continua a benedire la nostra chiesa diocesana con il dono di quattro nuovi presbiteri e pregate il padrone della messe affinché continui a suscitare generose vocazioni a servizio della Parola di salvezza”, ha affermato il rettore del seminario, don Luca Crapanzano, commentando l’annuncio delle ordinazioni presbiterali.
Don La Delfa sarà ordinato presbitero sabato 13 giugno, alle 18, nella parrocchia di San Cristofero, a Valguarnera, sua comunità di origine e dove il giorno seguente presiederà per la prima volta l’Eucarestia. Il 19 giugno sarà la volta di don Samà che verrà consacrato venerdì 19, alle 18.30 a Gela, nella parrocchia san Sebastiano; il 21 celebrerà la prima messa a san Francesco d’Assisi. Il 30 giugno toccherà a don Sgroi, alle 10, presso la parrocchia di Maria Santissima della Visitazione a Enna; per lui prima Eucarestia nella parrocchia d’origine, Santa Lucia a Enna, mercoledì 1° luglio. Infine, don Salinitro sarà ordinato presbitero il 3 luglio, alle 18.30, presso la basilica cattedrale di Piazza Armerina; celebrerà la sua prima messa il giorno seguente nella chiesa madre di Gela.
“Considerate le norme di distanziamento sociale previste dal Dpcm del 17 maggio, che non permetteranno la solita numerosa partecipazione del popolo santo di Dio, le liturgie – spiega la diocesi – saranno trasmesse su Rete Chiara, canale 813 del digitale terrestre e sulle pagine Facebook del seminario e della diocesi”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy