Coronavirus Covid-19: Misericordie, giovedì al santuario di Montenero l’affidamento dei volontari a Maria presieduto da mons. Agostinelli

Sarà il santuario della Madonna di Montenero, a Livorno, ad ospitare l’ultimo appuntamento del Rosario promosso dalla Confederazione nazionale Misericordie d’Italia per il mese mariano. Il 28 maggio, alle 18, si pregherà per gli uomini e le donne delle Istituzioni politiche ed economiche. I precedenti appuntamenti, uno per settimana, si sono svolti presso i santuari della Madonna della Guardia a Tortona, della Madonna di Pompei e della Madonna di Bonaria a Cagliari.
Giovedì, a Montenero, il correttore nazionale mons. Franco Agostinelli insieme ad altri correttori presiederà la cerimonia di affidamento a Maria di tutte le Misericordie e dei volontari.
Lungo il mese di maggio, tutte le Confraternite di tutta la Penisola hanno anche dato vita ad una vera e propria “staffetta” per la recita del Regina Coeli. Tutto il movimento, ancora fortemente impegnato nell’emergenza Covid-19, ha partecipato, ogni giorno alle 12, alla recita della preghiera del Regina Coeli trasmessa sulla pagina Facebook della Confederazione nazionale da una delle sedi delle Misericordie Italiane. La conclusione della staffetta è prevista per il 31 maggio,con la preghiera alla Vergine Maria che sarà recitata dal presidente nazionale Roberto Trucchi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy