Coronavirus Covid-19: Csv Vicenza, mette a disposizione i canali di comunicazione per promuovere iniziative di solidarietà

Il Centro di servizio per il volontariato della provincia di Vicenza crea una rete tra cittadini, associazioni e istituzioni per combattere il Coronavirus. Il proprio portale web, le pagine del sito, la newsletter inviata a migliaia di contatti, i social, tutti gli strumenti del Csv saranno a disposizione per promuovere le iniziative di sostegno quotidiano messe in atto da organizzazioni di volontariato e Comuni, per informare i cittadini, i volontari e per raccogliere le segnalazioni delle persone più bisognose. Verrà chiesto a enti e associazioni di segnalare le attività di sostegno attivate in tutta la provincia così da poter informare e promuovere le varie iniziative. “Sappiamo che queste misure eccezionali possono creare grandi difficoltà soprattutto alle persone più fragili, anziani ma anche persone sole, malate o famiglie in stato di difficoltà – afferma il presidente del Csv di Vicenza, Mario Palano –. Come cittadini e come volontari, possiamo far sentire la nostra vicinanza con una telefonata, con un messaggio e con tutti gli strumenti che la tecnologia o la fantasia ci mettono a disposizione e che consentono di mantenere i legami pur rispettando la distanza. In caso di comprovata necessità, possiamo svolgere piccoli servizi sempre nell’osservanza delle norme di sicurezza”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy