Papa Francesco: nomina Stefano Piccolo membro ordinario della Pontificia Accademia delle Scienze

Il Papa ha nominato membro ordinario della Pontificia Accademia delle Scienze Stefano Piccolo, professore di biologia molecolare all’Università degli Studi di Padova. Ne dà notizia oggi la Sala Stampa della Santa Sede. Piccolo è nato a Padova il 19 maggio 1967. Ha conseguito la laurea in scienze biologiche (1991) e il dottorato di ricerca (1995) presso l’Università degli Studi di Padova. Dopo un periodo di ricerca post-dottorale presso l’Howard Hughes Medical Institute a Los Angeles, nel 1998 è rientrato all’Università di Padova come ricercatore dove, dal 2003, ricopre la cattedra di biologia molecolare. Inoltre, è Principal Investigator dell’Istituto Firc di oncologia molecolare (Ifom). Ha ricevuto diversi riconoscimenti, tra cui il Swiss Bridge Award (2005); il Premio Chiara D’Onofrio (2007); il Debiopharm Group Life Sciences Award (2011); il Premio Luigi Tartufari e quello Guido Venosta (2012). Viene associato all’Accademia dei Lincei nel 2014. Ha pubblicato numerose ricerche scientifiche, con particolare attenzione al comportamento molecolare nei meccanismi delle malattie tumorali e dell’invecchiamento.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy