Padre Maccalli: Conte, “lui e Nicola Chiacchio sono liberi e stanno tornando in Italia”

“Padre Pierluigi Maccalli e Nicola Chiacchio, rapiti in Africa tra il 2018 e il 2019, sono liberi e stanno rientrando in Italia! Grazie al nostro comparto di intelligence, in particolare all’Aise, e alla Farnesina per questo risultato”. Così il presidente del Consiglio dei ministri, ha annunciato ieri sera su Twitter la notizia della liberazione in Mali di padre Luigi Maccalli, a due anni dal rapimento in Niger, e del turista italiano Nicola Chiacchio.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy