Carlo Maria Martini: l’arcivescovo di Milano e la giustizia, lezione di Marta Cartabia all’Università Bicocca

Marta Cartabia, presidente emerita della Corte Costituzionale (Foto ANSA/SIR)

La seconda edizione della Martini Lecture Bicocca, che si svolgerà venerdì 16 ottobre, alle 11, presso l’auditorium U12 dell’Università di Milano-Bicocca (via Vizzola 5, Milano), prevede una conferenza della presidente emerita della Corte costituzionale, Marta Cartabia, dal titolo “Riconoscimento e riconciliazione” dedicata ai temi della giustizia. “La relazione della professoressa Cartabia – spiegano i promotori – sarà introdotta da Adolfo Ceretti, docente di Criminologia dell’Università di Milano-Bicocca, con un intervento dal titolo ‘Carlo Maria Martini. Pensare pensieri non-pensati e loro destino’”. Porgerà il benvenuto dell’ateneo la rettrice, Giovanna Iannantuoni. Coordinerà Alberto Sinigaglia, presidente dell’Ordine dei giornalisti del Piemonte. “Il cardinale Martini riservò frequenti visite alle carceri milanesi e costanti e appassionati interventi pubblici sulla giustizia e il sistema carcerario, invitando laici e fedeli, membri delle istituzioni e privati cittadini a interrogarsi sulla prevenzione dei reati davvero razionale e umana e a una riflessione sulla pena che avesse invece al suo centro la dignità della persona, la riparazione, la riconciliazione”.
La Martini Lecture è proposta dal centro “C. M. Martini” in collaborazione con l’Università degli studi di Milano-Bicocca, la Fondazione Carlo Maria Martini e Bompiani. È patrocinata dalla diocesi di Milano.
L’evento sarà trasmesso in streaming sul sito web dell’Università.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy