Ucraina: Telepace, domani sera in onda una puntata speciale all’insegna di solidarietà e preghiera

“Telepace ha già dal nome la propria vocazione e di fronte alla tragedia della guerra, è venuto naturale pensare a una diretta che fosse dedicata alla preghiera, alla testimonianza e alla generosità in Verona”. Così il direttore dell’emittente, don Claudio Savio, ha presentato l’iniziativa che sarà proposta il prossimo 31 marzo dalle 20: una puntata speciale della trasmissione “Serata per l’Ucraina”.
I telespettatori saranno chiamati a condividere la riflessione e l’invito alla preghiera che arriveranno dal Santuario della Madonna della Corona. Ci saranno anche le testimonianze di molti rappresentanti dell’associazionismo locale e religiosi per raccontare lo slancio di solidarietà che da tutto il veronese si è propagato a sostegno dell’Ucraina e del suo popolo. L’opportunità offrirà anche lo spazio per riflettere sui temi della pace e del dialogo. Nel corso della serata sono previsti collegamenti in diretta dalla città scaligera con i giornalisti Lucio Fasoli e Giacomo Biancardi e i loro ospiti in rappresentanza dell’associazionismo locale. Tra gli ospiti il direttore della Caritas di Verona, don Gino Zampieri, la presidente di Azione Cattolica, Paola Sandrin, il presidente delle Acli, Claudio Bolcato, don Giampaolo Melchiori, direttore CPAG, padre Gabriel Codrea della Chiesa Ortodossa Rumena, Giulio Saturni di Bridge to Idomeni, rappresentanti dell’Associazione Malve di Ucraina e Michele Del Magro di Sfera Onlus, Marco Spiazzi, regista e insegnante di teatro.
“Preghiera e testimonianza – ha inoltre specificato don Claudio Savio – oltre a questo, durante queste due ore in diretta, solleciteremo i nostri telespettatori ad aderire alla raccolta fondi che la Caritas di Verona ha attivato fin dai primi momenti di questo conflitto. Una sollecitazione che indirizzeremo anche nei giorni successivi a questa diretta”.
Nella serata ci sarà anche la voce del vescovo di Verona, mons. Giuseppe Zenti, per portare la voce della chiesa particolare del veronese e di come si sta impegnando per fare la propria parte in favore dei fratelli ucraini. Telepace è visibile in tutto il Veneto tramite il canale 76 del digitale terrestre e il canale 73 per la zona di Roma. Per le zone non coperte dal segnale del digitale terrestre è possibile vedere Telepace tramite il sito internet www.telepace.it e tramite l’App gratuita per le smart tv.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy