Vita consacrata: Vercelli, domani incontro in seminario con l’arcivescovo Arnolfo e messa in cattedrale

In occasione della XXVI Giornata mondiale della vita consacrata, l’arcidiocesi di Vercelli vivrà domani, domenica 6 febbraio, un doppio appuntamento. In seminario, alle 15.30, religiosi e religiose del territorio si ritroveranno per un incontro organizzato dall’Usmi diocesana per “vivere un momento di comunione – oggi si parla di ‘sinodalità’ – per conoscersi, sostenersi reciprocamente, lodare insieme il Signore che ha chiamato ogni consacrato e consacrata mandandolo ad evangelizzare e testimoniare la gioia di appartenergli. Un pomeriggio di condivisione”, spiega una nota. L’arcivescovo Marco Arnolfo introdurrà il pomeriggio illustrando il cammino sinodale delle comunità pastorali, sottolineando motivazioni e obbiettivi. Seguirà la riflessione su “Carismi e sinodalità”, guidata dal padre rosminiano Claudio Papa.
Alle 17.30, poi, la celebrazione eucaristica in cattedrale, momento culminante della festa per la vita consacrata con il rinnovo corale dei voti, in unione particolare con il Magnificat di religiose e religiosi che festeggiano uno speciale anniversario di professione: 50 anni per Carla Cigliola delle Suore di Maria Santissima Consolatrice (Saluggia); 60 anni per Maria Rosa Castelli, Valeriana Lissoni, Marisa Colombo, Celsa Vitali delle Suore Figlie di S. Eusebio; 70 anni per suor Giustina Marelli della congregazione di S. Maria di Loreto; 65 anni per il salesiano don Giampiero Olearo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy